rotate-mobile

«Più sicurezza con la nuova rotonda all'incrocio di Case Nuove». Avviato il cantiere

I lavori dureranno fino a luglio. Progetto seguito dalla provincia con un investimento di 900mila euro: soddisfazione dei sindaci Alberoni e Arfani

Ha preso il via nei giorni scorsi il cantiere per la realizzazione della rotonda che regolerà il traffico nell’incrocio di Case Nuove di San Giorgio, tra la Provinciale 6 di Carpaneto e la 36 di Godi.

I lavori dureranno fino a luglio e consentiranno di mettere in sicurezza l’intersezione dove nel tempo si sono susseguiti non pochi incidenti.

A realizzare la rotatoria, con un investimento di 900mila euro, sarà la Provincia di Piacenza, sollecitata negli anni dai sindaci alla guida dell’Amministrazione di San Giorgio - Giancarlo Tagliaferri e ora Donatella Alberoni (nel video l’intervista) - e dalle forze politiche piacentine che siedono in Regione.

Anche il sindaco di Carpaneto Andrea Arfani ricorda la pericolosità dell’incrocio e l’importanza che ha questo intervento anche per i suoi concittadini che ogni giorno percorrono la Provinciale 6 per raggiungere Piacenza.

Sullo stesso argomento

Video popolari

«Più sicurezza con la nuova rotonda all'incrocio di Case Nuove». Avviato il cantiere

IlPiacenza è in caricamento