menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cattolica, un premio di laurea dedicato alla professoressa Aurelia Gasparini

Le informazioni utili

Al fine di onorare la memoria della professoressa Aurelia Gasparini, l'Università Cattolica istituisce un premio di laurea, di un valore pari alla retta di frequenza del biennio antecedente alla laurea fino a un limite massimo di euro 10mila  (al lordo dell’IRAP). Tale premio è riservato ad un laureato del corso di laurea Magistrale in Scienze e Tecnologie Agrarie della Facoltà di Scienze agrarie, alimentari e ambientali dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Piacenza, iscritto nell’a.a. 2018/19 al II anno di corso, che abbia discusso, nel periodo luglio 2019 - aprile 2020, una tesi sperimentale. Coloro che intendono concorrere all’assegnazione del premio devono aver riportato una votazione di laurea di almeno 105/110.

Le domande dovranno pervenire alla Direzione di Sede – Università Cattolica del Sacro Cuore – Via E. Parmense, 84 – 29122 Piacenza – email: direzione.sede-pc@unicatt.it – entro il 20 giugno 2020, (potranno partecipare al bando anche i laureati che discuteranno la tesi a maggio e giugno 2020) corredate della seguente documentazione:

domanda di partecipazione indirizzata al Rettore dell’Università Cattolica in carta semplice con l’indicazione delle generalità, del codice fiscale, della data e del luogo di nascita, del domicilio, del numero di telefono e dell’indirizzo di posta elettronica, com da facsimile allegato;

autocertificazione relativa alla laurea conseguita con relativa votazione ed autocertificazione relativa all’elenco e votazione degli esami sostenuti;

copia della tesi di laurea che dovrà essere inoltrata in formato elettronico, entro il termine indicato, al seguente indirizzo di posta elettronica: direzione.sede-pc@unicatt.it. L’aver beneficiato, nel biennio antecedente alla laurea, di una borsa di studio erogata da Educatt costituisce motivo di incompatibilità con la partecipazione al presente bando. L’assegnazione del premio sarà effettuata a giudizio insindacabile dalla apposita Commissione nominata dal Rettore. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Podenzano, Piva toglie le deleghe all’assessore Scaravella

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento