Giovedì, 24 Giugno 2021

Centrale di Caorso, il sindaco Battaglia: «Deve tornare "prato verde"»

Il sindaco Roberta Battaglia apprende «con piacere» la notizia che Caorso non rientra in uno dei 67 siti individuati per ospitare il deposito nazionale di rifiuti nucleari. Intanto prosegue lo smantellamento della centrale

Il sindaco Roberta Battaglia apprende «con piacere» la notizia che Caorso non rientra in uno dei 67 possibili siti individuati per ospitare il deposito nazionale di rifiuti nucleari. Intanto prosegue lo smantellamento della centrale. «E' quello che attendavamo - dice Battaglia - e che abbiamo sempre chiesto ai tavoli istituzionali: Caorso deve ritornare "prato verde". Si lavora anche sul fronte della sicurezza dopo l'infortunio che si era verificato e che aveva coinvolto un operaio rimasto folgorato».

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

Centrale di Caorso, il sindaco Battaglia: «Deve tornare "prato verde"»

IlPiacenza è in caricamento