Attualità

“Che cosa farò da grande?”, un aiuto nella scelta dai live di Sm@rtorienta

Con la Rete PiacenzaOrienta è stato attivato un percorso di orientamento insieme al liceo Respighi

"Cosa farò da grande?". Questo è l’interrogativo di tanti ragazzi già a partire dalla seconda media. Le famiglie e i docenti, come ben sappiamo, hanno il compito di prestare attenzione all’individuazione delle motivazioni e degli interessi degli studenti, stimolandoli a riconoscere i propri punti di forza e di debolezza e alla progettualità personale riguardo al proprio futuro. Sempre e comunque.

E’ proprio per questo che a Piacenza, con la Rete PiacenzaOrienta, è stato attivato da qualche anno un percorso di orientamento a maggio Sm@rtorienta 2021. La prima fase, quella delle dirette a tema, si è conclusa martedì 18: i genitori degli studenti hanno potuto assistere a due live YouTube sull’orientamento. Il primo evento  è stato dedicato ai profili delle Scuole Superiori (licei, tecnici, professionali) con l’intervento di docenti esperti delle secondarie di secondo grado (Federica Morandi, Barbara Gobbi, Angela  Fantin, Lorenzo Bosoni) e di primo grado (Maria Elisa Raja) e con il contributo di alunni che hanno parlato della propria esperienza nella scelta della scuola sfatando anche alcuni “miti” (ad esempio quello secondo cui, per i ragazzi molto impegnati in attività extra scolastiche come le gare sportive ad alto livello, non sia consigliabile la frequenza ad un liceo). Il secondo ha visto la presenza della psicologa e psicoterapeuta  dell’età evolutiva Martina Finetti, che ha evidenziato quanto sia importante ascoltare i nostri ragazzi, percepire i loro interessi, aiutarli a ricercare motivazioni, a “dimostrare” attitudini. In quest’occasione il dialogo è stato condotto insieme alle docenti Federica  Morandi e Cristiana Alberici, per le Superiori e Sabrina Tagliaferri per le Medie e sono stati brevemente presentati i risultati della ricerca a tema del politecnico di Milano (condotta  dall’equipe del Prof.Tommaso Agasisti in collaborazione con PiacenzaOrienta)  come spunto di ulteriore riflessione. I due incontri sono stati interattivi, con un buon riscontro di pubblico.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Che cosa farò da grande?”, un aiuto nella scelta dai live di Sm@rtorienta

IlPiacenza è in caricamento