Mercoledì, 22 Settembre 2021
Attualità

Cimiteri, a breve il Comune installerà oltre 800 cellette cinerarie

Nella variazione di bilancio previsti 245mila euro per porre fine a un problema – la mancanza di spazi – che si trascinava da lungo tempo. Nel cimitero monumentale della Caorsana ne verranno realizzate 630

È in fase di risoluzione uno dei problemi più “antipatici” degli ultimi tempi in città: la mancanza di cellette cinerarie. Da tempo – qualcuno anche da un paio d’anni, ma con il Covid nel 2020 la situazione è peggiorata - diverse famiglie non trovano spazio nei cimiteri del capoluogo – a partire dal cimitero monumentale della Caorsana – per mancanza di disponibilità. Così sono costrette a conservare le ceneri dei propri in casa o a lasciarle temporaneamente in sedi e spazi messi a disposizione della agenzie funebri che operano sul territorio. Nell’ultima variazione di bilancio l’Amministrazione Barbieri ha stanziato su questa voce 245mila euro per la realizzazione e collocazione di nuove cellette cinerarie. Saranno ospitate alla Caorsana e nelle strutture di Sant’Antonio, Mucinasso e San Lazzaro, per un totale di 846.

Per quanto riguarda quello monumentale, le cellette cinerarie verranno installate nei locali seminterrati, situati tra il IV e il V Reparto. È prevista la realizzazione di 630 cellette.

Al cimitero di Sant’Antonio le cellette cinerarie verranno realizzate nel terzo reparto, nelle adiacenze del cancello carraio di ingresso dai parcheggi. È prevista la realizzazione di 108 cellette, suddivise in due blocchi da 54 moduli ciascuno. Quelle già esistenti sono dotate di una pensilina di protezione a struttura metallica, che verrà installa anche sulle nuove realizzazioni.

Al cimitero di San Lazzaro la struttura delle cellette verrà installata al coperto, all’interno dell’8° arcata del porticato, che collega il primo reparto al secondo reparto. È prevista la realizzazione di un blocco di 48 cellette.

Al cimitero di Mucinasso le cellette verranno installate al coperto, in prossimità del deposito, nel disimpegno che porta dal primo al secondo reparto. Qua ne verranno posizionate 60 in un blocco.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cimiteri, a breve il Comune installerà oltre 800 cellette cinerarie

IlPiacenza è in caricamento