rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Attualità

«Circolazione e sosta agevolata per persone disabili con il nuovo permesso Europeo»

Il consigliere Rabboni (Gruppo misto) esprime la sua soddisfazione per l’imminente entrata in vigore del Regolamento per il Rilascio del contrassegno e per l’individuazione di aree di parcheggio riservate a Piacenza

RABBONI (GRUPPO MISTO): “GRAZIE AL NUOVO PERMESSO DISABILI EUROPEO, AGEVOLATA CIRCOLAZIONE E SOSTA DI PERSONE CON DISABILITÁ”


Il consigliere comunale Francesco Rabboni (Gruppo misto) esprime la sua soddisfazione per l’imminente entrata in vigore del Regolamento per il Rilascio del “Contrassegno Unificato Disabili Europeo - CUDE - e per l’individuazione di aree di parcheggio riservate nel Comune di Piacenza. «Finalmente anche Piacenza è dotata di un suo regolamento per il rilascio del Permesso Disabili Europeo e per l’individuazione delle aree di parcheggio riservate», dichiara Rabboni. «Il Contrassegno Unificato Disabili Europeo (CDUE) ha lo scopo di agevolare la circolazione e la sosta delle persone con impedita o sensibilmente ridotta capacità di deambulazione e ha validità, oltre che sul territorio nazionale, in tutti i Paesi dell'Unione Europea. I titolari di CUDE residenti o che lavorano nel territorio del Comune di Piacenza potranno inoltre fare richiesta di uno stallo di sosta per disabili personalizzato nei pressi della propria abitazione o del proprio luogo di lavoro». «Il regolamento - conclude il consigliere Rabboni - a cui ho personalmente lavorato assieme al sindaco Barbieri e agli assessori Mancioppi, Sgorbati e Zandonella, che ringrazio, è stato approvato all’unanimità nella commissione consiliare 1-2 svoltasi oggi venerdì 22 aprile, ed entrerà a breve in vigore, in seguito all’approvazione nella prossima seduta di Consiglio Comunale».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

«Circolazione e sosta agevolata per persone disabili con il nuovo permesso Europeo»

IlPiacenza è in caricamento