Conclusi i lavori di riqualificazione ambientale in Via Martelli

L'assessore Mancioppi: «Ripristinati pulizia, decoro e sicurezza»

Via Martelli

«Ripristinati la pulizia, il decoro e la sicurezza di una via e di un’area che da troppo tempo erano in stato di abbandono. Ringrazio le segnalazioni in particolare del consigliere comunale Giancarlo Migli che con grande attenzione ha seguito l’intervento che permette di rendere via Martelli, i marciapiedi e la pista ciclabile perfettamente fruibili; grazie ai tecnici comunali e all’impresa che in pochi giorni ha realizzato un intervento a regola d’arte». Così l’Assessore all’Ambiente e Mobilità, Paolo Mancioppi, annuncia la conclusione dell’intervento di riqualificazione ambientale su via Martelli e la pista ciclabile che su essa insiste, che collega Montale con l’Università Cattolica del Sacro Cuore costeggiando la linea ferroviaria. Oltre al disboscamento dell’area adiacente alla strada, sono stati potati 21 gelsi e 51 tigli.

«Questi interventi che stiamo realizzando in diverse zone della città prima abbandonate – continua l’Assessore Mancioppi – permettono non solo di riqualificare e mettere in sicurezza vie e marciapiedi, ma anche di prendersi cura del patrimonio arboreo cittadino in un’ottica di prevenzione e salvaguardia del verde esistente. Ricordo che è in corso il completamento del censimento delle aree verdi e delle alberature cittadine pubbliche che ci permetterà di intervenire in maniera ancora più puntuale».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ripescata nel Po un'auto con a bordo un cadavere, è Daniele Premi

  • Nuovo decreto e spostamenti tra Regioni e Comuni: cosa si può fare (e cosa no) dal 16 gennaio

  • Cade dalle scale di casa e batte la testa, è grave

  • Frontale tra due auto a Fiorenzuola: tre feriti, uno è gravissimo

  • Brugnello, Rivalta, Vigoleno: Valtrebbia e Valdarda grandi protagoniste a "Linea Verde"

  • Solo in Italia e ricoverato in ospedale a Piacenza, i poliziotti delle volanti si prendono cura del suo cane

Torna su
IlPiacenza è in caricamento