Conclusi i lavori di riqualificazione delle pavimentazioni di via San Giovanni e via Giordani

L'assessore Marco Tassi: «Stiamo recuperando anni di mancata manutenzione sulle strade cittadine»

Via Giordani

In anticipo anche sui tempi inizialmente preventivati, si sono conclusi nei giorni scorsi gli interventi di riqualificazione delle pavimentazioni stradali di Via San Giovanni e di Via Giordani, che hanno permesso di restituire le due strade alla perfetta fruizione.
In particolare, su via San Giovanni si è intervenuti in modo mirato con una manutenzione del porfido, attraverso la sigillatura e le sistemazione delle aree più ammalorate. «Il tipo di intervento – commenta l’Assessore Marco Tassi - che, vista la buona riuscita anche estetica, verrà riproposto in altre vie, ha permesso di agire in modo rapido, scrupolo e con un notevole risparmio economico».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La totale riasfaltatura di Via Giordani – oltre che di Via Alberici - su cui nei prossimi giorni, trascorsi i necessari tempi tecnici, verrà tracciata la segnaletica orizzontale, ha permesso di completare gli interventi sull’asse stradale che collega Via Martiri della Resistenza con Piazza Sant’Antonino, passando per via Damiani. «E’ un fondamentale asse viario cittadino – continua Tassi – che permette un collegamento diretto per chi arriva dalle valli fino al centro città, anche attraverso i bus navetta in arrivo dallo stadio, e che da molti anni presentava zone dissestate che creavano problemi alla circolazione. In questo senso, l’Amministrazione Barbieri è impegnata in una significativa opera di riqualificazione di strade e marciapiedi cittadini dal centro alla periferia che sta restituendo alla perfetta fruizione una serie di vie che l’incuria del passato aveva ridotto in situazione di degrado, causando problemi di sicurezza per auto, bici e pedoni. Basti pensare non solo a questi ultimi due interventi, ma alla completa riqualificazione di Via Taverna che è in fase di completamento e a quella successiva di Via Castello: vie da anni abbandonate come manutenzione e che grazie al nostro intervento potranno tornare ad essere sicure e più belle».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore a 29 anni travolto da un furgone pirata

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Scontro Cavanna-Burioni sull’utilizzo della idrossiclorichina per combattere il Covid

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Nuovo Dpcm: Conte ha firmato, che cosa cambia da domani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento