Contenimento del contagio, più controlli nei territori di confine

Piazze, strade, grandi aree di vendita e i centri storici nel mirino dei controlli che saranno intensificati nelle prossime ore

Si è tenuta nella giornata dell'11 novembre una riunione del Comitato provinciale Ordine e Sicurezza Pubblica, presieduta dal prefetto Daniela Lupo che voluto ricordare agli amministratori locali presenti come l’emergenza sanitaria in atto richiede ancora uno sforzo collettivo per evitare che il Covid continui a diffondersi accrescendo l’impatto sul sistema sanitario pubblico e, segnatamente, sulla rete ospedaliera.

Schermata 2020-11-11 alle 19.50.00-2Alla luce delle disposizioni del decreto del presidente del Consiglio dei Ministri del 3 novembre e delle circolari esplicative del 7 e 9 novembre, il comitato provinciale ha esaminato le principali criticità territoriali dove si possono creare assembramenti (piazze, strade, etc). È stato disposto che i controlli su tali punti, che saranno garantiti dalle forze dell’ordine e dalle polizie locali, saranno incrementati in un’ottica di deterrenza e prevenzione, sanzionando i comportamenti posti in essere in violazione della normativa vigente. Particolare attenzione sarà data ai territori di confine con l’intensificazione dei controlli viabilistici e verranno altresì incrementati i controlli nelle grandi aree di vendita e i centri storici.

Il prefetto ha ribadito l’importanza di una rigorosa osservanza del Dpcm, così come interpretato dalle circolari ministeriali del 7 e 9 novembre scorso, che si pongono come essenziali per la riduzione e comunque per il non aggravamento della curva epidemiologica nel nostro territorio. Ha ricordato che i controlli non possono prescindere da una responsabilizzazione dei comportamenti dei singoli e condiviso con gli amministratori locali, la necessità che, ognuno per il proprio ambito, proseguino nella comunicazione istituzionale, sensibilizzando sui comportamenti da tenere. A seguire, si è tenuta, poi, una riunione del Centro Coordinamento Soccorsi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le spaccano la faccia contro una cancellata per rapinarla della borsa

  • Scaraventano un cancello contro la polizia per scappare dopo il colpo: quattro arresti

  • Cacciatore cade in un dirupo e muore

  • Cene e ritrovi clandestini in due locali, blitz della finanza: multa per tutti e attività sospesa

  • L'annuncio di Bonaccini: «La regione torna “zona gialla” da domenica»

  • Il divieto di spostamento tra comuni non piace a nessuno: «Così non potranno vedersi genitori e figli»

Torna su
IlPiacenza è in caricamento