Venerdì, 19 Luglio 2024
Attualità

Creare valore, in Cattolica è un gioco da ragazzi

Ristrutturare l’azienda per creare valore (non solo economico). È la sfida che lancerà la professoressa Laura Zoni ai suoi studenti di Global business management

Nell’ambito della laurea magistrale in Global Business Management della facoltà di Economia e Giurisprudenza di Piacenza, gli studenti del corso di Performance Measurement and Incentives simuleranno un sistema di monitoraggio e controllo per gestire la strategia di ristrutturazione di un’impresa utilizzando la strumentazione tipica dei sistemi di reporting integrati, la Balanced Scorecard (BSC). 

«Gli studenti – dice la prof. Laura Zoni – utilizzando le informazioni finanziarie dovranno decidere come come allocare le risorse”. Un compito arduo per chi non ha esperienza d’azienda, ma una sfida intellettuale che chi ambisce a occuparsi di Management, deve cogliere».

Nella simulazione, e anche nella realtà, avrà a meglio chi riuscirà ad implementare efficacemente la strategia prescelta attraverso un esercizio continuo di coerenza fra obiettivi, azioni e risultati; vincerà il gruppo capace di creare più valore, che si misurerà non solo in termini di profitto, ma anche di incremento del valore del brand, dalla formazione offerta ai dipendenti, dalle componenti di sostenibilità ambientale e sociale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Creare valore, in Cattolica è un gioco da ragazzi
IlPiacenza è in caricamento