Lunedì, 21 Giugno 2021
Attualità

Croce Rossa per le famiglie italiane residenti all’estero: una video lezione che può fare la differenza

Sempre più spesso vengono descritti incidenti tra le mura domestiche o nelle scuole, situazioni critiche che riguardano bambini vittime di eventi avversi a causa dell'ostruzione delle vie aeree da corpo estraneo

Il Progetto Nazionale della diffusione delle Manovre Salvavita Pediatriche (MSP) ha come finalità la diffusione della cultura della rianimazione cardiopolmonare e delle competenze necessarie ad intervenire su soggetti in età pediatrica vittime di arresto cardiaco improvviso o di ostruzione delle vie aeree da corpo estraneo. 

Sempre più spesso vengono descritti incidenti tra le mura domestiche o nelle scuole, situazioni critiche che riguardano bambini vittime di eventi avversi a causa dell'ostruzione delle vie aeree da corpo estraneo, come cibo, palline di gomma giochi, caramelle e se, non prontamente trattata, in pochi minuti potrebbe evolvere in arresto respiratorio al quale segue l'arresto cardiaco. 

È importante, per evitare questi eventi, diffondere il più possibile non solo le Manovre Salvavita con le tecniche di disostruzione e di rianimazione cardiopolmonare di base, ma anche prevenire che ciò possa accadere… nella convinzione che ciò debba essere diffuso capillarmente: semplici manovre che possono fare la differenza!

Il Comitato di Piacenza ha aderito a questo progetto nel 2011. E da allora la missione degli Istruttori è stata quella di diffondere la cultura delle Manovre Salvavita Pediatriche sia all’interno dell’Associazione che all’esterno organizzando corsi alla popolazione, al personale scolastico, alle maestre ed operatori degli asili, scuole primarie, medie e superiori e al personale di attività commerciali…spinti da un solo pensiero: “Proteggi i bambini…. costruisci il loro futuro”.

Ed è così che il 5 maggio scorso si è svolta la prima Video Lezione in collegamento con famiglie italiane residenti in paesi esteri, dal Belgio alla Danimarca. Un incontro che è stato fatto in collaborazione con il Laboratorio online L’Abbraccio che, attraverso l’aiuto di Croce Rossa, ha deciso di tendere una mano a quelle famiglie italofone che sentono il bisogno di confrontarsi con professionisti ed altre famiglie all’estero sulla gestione della quotidianità. La Video Lezione è risultata molto sentita dai partecipanti che hanno rivolto parecchie domande agli istruttori coinvolti nella lezione. 

Si susseguiranno altri appuntamenti online di Croce Rossa Italiana – Comitato di Piacenza e i suoi Istruttori MSP, incontri con iscrizione gratuita e aperta a tutti ma con prenotazione obbligatoria. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Croce Rossa per le famiglie italiane residenti all’estero: una video lezione che può fare la differenza

IlPiacenza è in caricamento