menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cultura, ecco le 31 associazioni piacentine che riceveranno il contributo dal Comune

Assegnate le risorse del bando cultura voluto dal Comune di Piacenza con le risorse Covid arrivate dal Governo

Piacenza riparte anche dalla cultura e per questa ragione è stata definita l’assegnazione di 210mila euro a ben 31 tra associazioni e gruppi informali partecipanti al bando ed aventi i requisiti richiesti. Erano cinque anni che si attendeva un Bando Cultura e l’entità del budget – proveniente dalla risorse che il Governo ha elargito a Piacenza per il Covid - è decisamente superiore al consueto. È stato indirizzato per chi promuove la cultura in tutte le sue più diverse forme artistiche sul territorio. «Non abbiamo voluto escludere nessuno tra chi avesse avuto le caratteristiche previste dal bando- spiegano il sindaco Patrizia Barbieri e l’assessore alla cultura Jonathan Papamarenghi - consentendogli di iscriversi all’Albo comunale delle associazioni fino all’ultimo giorno. Inoltre sosterremo sia i progetti di tutti coloro che in questo difficile 2020 hanno già dato vita ad eventi, sia le nuove iniziative che si svilupperanno entro il 30 giugno del 2021. Si potranno organizzare eventi nell’ambito di musica, teatro, rassegne culturali, cinema, arte, letteratura e altre forme di espressione artistica e culturale».

«Attraverso il bando “Piacenza riparte con la cultura” – continuano sindaco e assessore – verrà dato un segnale concreto e forte. Ci auguriamo che i progetti e le iniziative previsti possano dare visibilità alle diverse forme artistiche e culturali del nostro territorio, ma soprattutto una boccata d’ossigeno alle tante realtà che operano nel settore e che oggi sono costrette ad un pesantissimo stop. Finanziando i nuovi progetti, inoltre, il Comune avrà un ruolo di catalizzatore di iniziative e per questo abbiamo erogato contributi fino al 40% delle spese ammissibili incentivando realtà già attive ma che necessitano, in questo periodo, di un sostegno in più per partire. Sappiamo – aggiungono il sindaco e l’assessore – che in questi mesi terribili i vari settori della cultura hanno saputo ristudiarsi attraverso forme espressive innovative, adeguate alle modalità di fruizione introdotte dalla normativa per il contenimento della pandemia Covid 19 perché l’impegno primario di tutti deve essere la massima cautela sanitaria per ripartire il prima possibile».                                                         

L’elenco delle 31 associazioni e l’entità dei singoli contributi erogati sono stati pubblicati sul sito www.comune.piacenza.it, mentre tutti gli assegnatari verranno contattati dagli uffici dell’assessorato alla Cultura per la definizione di tempi e modi operativi, ovviamente ricalibrati alla luce della pandemia in corso.

I CONTRIBUTI

Kultur Dom 9.700,00 Euro

Piacenza Jazz Club 10.000,00 Euro

Concorto 5.000,00 Euro

Fedro Cooperativa Sociale 10.000,00 Euro

ARCI Piacenza 5.000,00 Euro

Gruppo Strumentale Ciampi 7.763,06 Euro

Manicomics 10.000,00 Euro

ASD Trespass 10.000,00 Euro

Novecento 10.000,00 Euro

Cinemaniaci 5.000,00 Euro

Amici dell'Arte 4.000,00 Euro

Cyberludus 4.720,00 Euro

Banda Larga 10.000,00 Euro

18-30 2.220,00 Euro

Cineclub 9.800,00 Euro

Istituto Storico Resistenza 10.000,00 Euro

Mikrokosmos 9.280,00 Euro

Amici della Lirica 6.000,00 Euro

Vox Silvae Esemble 3.116,00 Euro

Domus Justinae 3.000,00 Euro

Coro Polifonico Farnesiano 10.000,00 Euro

Tampa Lirica 5.220,00 Euro

Famiglia Piasinteina 10.000,00 Euro

I Parchi della Musica 10.000,00 Euro

Le Muselunghe 5.600,00 Euro

Dea Donne 7.600,00 Euro

Piacenza nel cuore 5.000,00 Euro

Coming Out 2.666,00 Euro

La Maschera di Cristallo 3.800,00 Euro

Tersicore 4.096,00 Euro

Pier Luigi Bricchi per I bambini 1.418,94 Euro

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"Paga per sbloccare il pacco": attenzione alla nuova truffa via sms

Attualità

Inps: «Nuovo tentativo di truffa tramite e-mail»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento