menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Da mercoledì 20 gennaio diventano a senso unico alcune vie cittadine

Mancioppi: «Tutela della sicurezza dei cittadini e miglioramento del traffico veicolare»

A seguito di diverse segnalazioni da parte dei residenti – portate all'attenzione dell'Amministrazione anche da alcuni consiglieri comunali – a partire da mercoledì 20 gennaio saranno rese definitivamente a senso unico una serie di vie cittadine nelle quali, data la dimensione ristretta della carreggiata e la presenza di numerosi veicoli in sosta, il doppio senso di marcia rendeva difficoltoso il transito. 

E' il caso di via Cortesi – che sarà percorribile da via Colombo a via Manzoni – e via Trento, dove la circolazione sarà consentita da via Manzoni a via Colombo. A questo provvedimento, sollecitato dal consigliere Gian Paolo Ultori, si aggiungono quelli in zona San Lazzaro, la cui necessità è stata evidenziata dal consigliere Giancarlo Migli: diventano a senso unico via Pallastrelli (da via Emilia Parmense verso via Maggi), via Ciampi e via Dei Ripalta – dove si potrà transitare da via Maggi verso via Emilia Parmense – nonché il tratto di via Maggi tra via Pallastrelli e via Ciampi, dalla prima alla seconda. 

Raccolta anche la segnalazione della consigliera Gloria Zanardi in merito a via Corneliana, che nel tratto tra via Gobbi Belcredi e viale Dante consentirà la circolazione dalla prima verso la seconda. Diventa a senso unico da mercoledì 20, infine, il tratto di via Lanza tra via Gadolini e via don Minzoni, anche in questo caso con direzione autorizzata dalla prima alla seconda. 

«A seguito delle segnalazioni dei cittadini e dei consiglieri comunali, che ringrazio per la sensibilità e l'attenzione – commenta l'Assessore alla Viabilità, Paolo Mancioppi – abbiamo dato avvio a una serie di verifiche con gli uffici, che permettono oggi di adottare queste misure nelle vie indicate, volte a rendere più scorrevole la circolazione, consentendo l'utilizzo degli spazi di sosta e tutelando la sicurezza di tutti gli utenti della strada e dei cittadini».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento