Dal comune di Sarmato un sostegno concreto per chi ha subito i duri effetti del lockdown

Contributi a fondo perduto, da 1000 a 1300 euro, che saranno erogati a commercianti, artigiani e attività di servizi alla persona che dimostrino di aver avuto perdite nel secondo e terzo trimestre del 2020

Un sostegno concreto per chi ha subito i duri effetti del lockdown della prima metà dell'anno: questo è ciò che si propone di realizzare il Comune di Sarmato con il bando pubblicato fino alla fine del mese sul sito del comune.
Contributi a fondo perduto, da 1000 a 1300 euro, che saranno erogati a commercianti, artigiani e attività di servizi alla persona che dimostrino di aver avuto perdite nel secondo e terzo trimestre del 2020 rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.
«Si tratta di un'iniziativa per sostenere in maniera concreta le attività del nostro paese; un raffronto con le perdite dell'anno passato permetterà di dare maggior supporto a chi si è trovato in maggiore difficoltà» spiega il sindaco Claudia Ferrari.

A questo contributo, sostenuto con i fondi governativi a cui Sarmato ha avuto diritto poiché incluso tra le province maggiormente colpite dalla pandemia, sono cumulabili altre due tipologie di sostegno, 500 euro per chi ha realizzato lavori di miglioria nei locali e altri 500 euro per chi ha assunto personale dopo il lockdown.
«La nostra amministrazione in questo modo ha scelto di premiare in maniera particolare chi ha avuto il coraggio di investire nella propria attività nonostante il difficile momento” continua la sindaca “Non è semplice per nessuna realtà restare a galla di questi tempi; chi ha scelto addirittura di non smettere di guardare avanti mettendo risorse proprie ad esempio per migliorare i locali o per assumere va certamente incoraggiato».
Il bando è online sul sito internet del comune e le candidature sono aperte fino al 31 ottobre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Carla non ce l'ha fatta, il suo alpino Stefano la piange dopo la serenata davanti all'ospedale

  • Le spaccano la faccia contro una cancellata per rapinarla della borsa

  • Cacciatore cade in un dirupo e muore

  • Cene e ritrovi clandestini in due locali, blitz della finanza: multa per tutti e attività sospesa

  • Scaraventano un cancello contro la polizia per scappare dopo il colpo: quattro arresti

  • Nuova ordinanza della Regione: aperti i negozi nei festivi. Ma si rimane in fascia arancione

Torna su
IlPiacenza è in caricamento