menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La presentazione in Provincia

La presentazione in Provincia

“Diamo radici al futuro", la festa dell’albero e della natura nel ricordo di Fausto Zermani

I ragazzi dell’Istituto comprensivo di Bobbio saranno impegnati in diverse attività didattiche a tema ambientale per dare radici al futuro e promuovere l’educazione ambientale

Una giornata all'insegna dell'amore per la natura nel ricordo di Fausto Zermani, presidente del Consorzio di Bonifica recentemente scomparso all'età di 51 anni. Nella mattinata di mercoledì 23 settembre è stata presentata “Diamo Radici al Futuro”, iniziativa di educazione ambientale rivolta agli studenti promossa dall’Unione Montana Valli Trebbia e Luretta e dal Comune di Bobbio, che si terrà a Ceci venerdì 25 settembre e vedrà impegnati i ragazzi dell’Istituto comprensivo di Bobbio in diverse attività didattiche a tema ambientale.

«Per ricordare Fausto, che oggi sarebbe dovuto essere qui con noi, abbiamo deciso di piantare un albero in suo onore, come segno di riconoscenza nei confronti di una persona che ci è sempre stata vicina» ha esordito Roberto Pasquali, sindaco di Bobbio e presidente dell'Unione Valli Trebbia e Luretta.

«Come provincia, è un piacere dare il patrocinio a questa iniziativa: abbiamo passato momenti drammatici, che ci hanno costretti a tante limitazioni e a vivere come non eravamo abituati. Ringrazio tutte le realtà che hanno reso possibile lo svolgimento di questo progetto in sicurezza, per ritornare sempre di più ad un senso di normalità affrontando temi interessanti e di attualità» ha commentato Paola Galvani, vicepresidente della Provincia.

Novità di quest'anno la presenza di Progetto Vita, nelle parole della presidente Daniela Aschieri: «Bobbio è uno dei comuni più cardioprotetti della nostra provincia, e siamo felici di intraprendere questo nuovo progetto con le scuole con tecnologie originali mai provate prima. Un nuovo modo di insegnare a docenti e studenti ad usare il defibrillatore, fornendone uno da addestramento e utilizzando un'applicazione che simulerà il corretto utilizzo dello strumento».

Alla conferenza hanno partecipato anche Chiara Gemmati del Consorzio di Bonifica e il dottor Marco Labirio, presidente della ditta Gamma, sponsor dell'iniziativa e presidente dello Sci Club di Bobbio. Inoltre, sono intervenuti Luigi Garioni, dirigente scolastico dell'Istituto Comprensivo Statale di Bobbio e Nicoletta Guerci, presidente dell’associazione Kardios.

Nella giornata di sabato 26 settembre, invece, nell'ambito dei 4 milioni e mezzo di nuovi alberi che saranno piantati dalla Regione, nei chiostri dell'Abbazia di San Colombano ci saranno una serie di incontri dedicati all'"orizzonte verde dell'Emilia-Romagna“, con ospiti illustri. Maggiori informazioni sulla pagina Facebook ER Ambiente.

Programma venerdì 25 settembre

Ore 8: Trekking dei ragazzi della 3 media e delle scuole superiori

Ore 10,30: Raduno dei restanti ragazzi delle scuole

Ore 10,45: Alzabandiera, saluto delle auorità, assegnazione borse di studio agli alunni della scuola secondaria, volo drone

Ore 11: Inizio attività per ragazzi

Ore 12,30: Pranzo

Ore 13,30: Ripresa delle attività

Ore 15: Chiusura manifestazione, ammaina bandiera e rientro studenti

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"Paga per sbloccare il pacco": attenzione alla nuova truffa via sms

Attualità

Addio a don Giancarlo Conte, fondatore di San Giuseppe operaio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento