Difendersi dalle violenze da strada, uno stage gratuito per le donne alla palestra Activity Club

Giornata mondiale contro la violenza alle donne, stage gratuito di difesa personale, il 24 novembre, alla palestra Activity Club

Come difendersi dalle violenze da strada. E’ l’obiettivo di Activity Club che il 24 novembre, in occasione della Giornata Mondiale contro la Violenza sulle Donne, propone uno stage gratuito - rigorosamente per il pubblico rosa - di difesa personale. Il mini corso, che si tiene dalla 16 alle 18, si svolgerà in via Stradella 17. L’evento, che ha il patrocinio del Comune di Piacenza, si inserisce nel progetto “Azione e prevenzione” che compie il suo secondo anno. L’Associazione Tutela propone un incontro pratico e formativo il cui focus è la violenza da strada, che tutte le donne possono subire da sconosciuti. In ottica “attiva e preventiva”, quest'anno non si toccheranno i temi relazionali della violenza domestica, ma si parlerà del ruolo giocato dalla paura e delle possibili risposte fisiologiche che si possono dare. Le donne, quindi, potranno sperimentare alcune pratiche di difesa personale, insieme ai maestri di Kung Fu e Judo, riconosciuti e certificati a livello mondiale, e le loro due assistenti donne. Lo stage è gratuito ma è necessaria la prenotazione della partecipazione ai fini organizzativi (associazionetutelapc@gmail.com).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «Due positivi in discoteca e mancanza delle norme anti Covid». Disposta la chiusura del Paradise

  • Rischia di annegare in piscina, salvata bambina di due anni

  • Salvini: «Il comandante dei carabinieri di Piacenza scelto dal ministro De Micheli»

  • «Raccontai a Papaleo perché è onesto, Montella era intoccabile. In tanti mancano ancora all'appello»

  • Dopo il frontale con un tir finisce nel canale, 20enne gravissimo

  • Muore schiacciato dal trattore mentre lavora nei campi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento