rotate-mobile
Sanità

Disturbi alimentari, il 15 marzo ambulatori aperti e incontro con i genitori degli studenti

Continuano gli appuntamenti organizzati dall’Ausl in occasione della Giornata del fiocchetto lilla: al mattino consulenze in ospedale, al pomeriggio incontro al Liceo Respighi

Centosessanta nuove visite effettuate per valutazioni mediche per sospetto disturbo del comportamento alimentare. Ventotto pazienti con diagnosi di disturbo alimentare. Undici entrate nel percorso terapeutico. Altre 60 mantenute in follow up per monitoraggio.

I numeri riferiti al 2022 dell’ambulatorio dei Disturbi comportamenti alimentari/Malattie metaboliche, diretto da Jessica Rolla, medico nutrizionista dell’Ausl di Piacenza, riportano una fotografia in costante crescita dei casi di disturbo del comportamento alimentare e nutrizionale negli adulti così come nei più giovani.

“In questi primi mesi del 2023 – sottolinea la professionista – abbiamo già effettuato 12 valutazioni quattro diagnosi già accertate. Quella dei disturbi alimentari è un fenomeno in evoluzione che colpisce i giovani, ma sempre più si manifesta in età adulta con un incremento nelle donne di 40 anni. Il nostro ambulatorio supporta i pazienti e i familiari nel percorso di recupero”.

Continuano gli appuntamenti organizzati dall’Azienda Usl in occasione della Giornata del fiocchetto lilla: mercoledì 15 marzo è previsto l’Open day dell’ambulatorio dei Disturbi comportamenti alimentari/Malattie metaboliche. Dalle 8,30 alle 13 i professionisti dell’ambulatorio saranno a disposizione per informazioni e consulenze a pazienti o familiari: saranno presenti la dottoressa Jessica Rolla, medico nutrizionista responsabile dell’ambulatorio, affiancata da una dietista.

Il secondo appuntamento in calendario tra le iniziative della Giornata del fiocchetto Lilla si terrà al liceo scientifico Lorenzo Respighi (aula Modonesi – via IV Novembre 116) sempre mercoledì 15 marzo alle 18. Il dottor Massimo Rossetti, responsabile del percorso Dca dell’Ausl di Piacenza e altri professionisti aziendali (Graziella Filati, Alessandro Rampulla e Jessica Borsotti) incontreranno i genitori degli studenti all’interno di una iniziativa dal titolo “I disturbi del comportamento alimentare. Essere informati per capire e prevenire”. Per partecipare occorre inviare una email a incontro.disturbi.alimentari@liceorespighi.it.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Disturbi alimentari, il 15 marzo ambulatori aperti e incontro con i genitori degli studenti

IlPiacenza è in caricamento