Attualità

Domenica 27 ottobre la transumanza 2019 da Torrio a Santo Stefano d'Aveto

Il trasferimento della mandria dagli alti pascoli del Monte Crociglia è uno degli eventi più sentiti e tradizionali dell'alta Val d'Aveto. Un’occasione per scoprire il territori e viaggiare, senza tralasciare il contatto con le piccole comunità locali che si incontrano nel cammino, le loro tradizioni, il loro cibo

Domenica 27 ottobre 2019 si rinnova l'appuntamento con la tradizionale e suggestiva festa della Transumanza in Val d'Aveto. Con l'arrivo della stagione invernale, torna infatti la migrazione stagionale della mandria  dell’azienda agricola “Monteverde”. 

Il trasferimento della mandria dagli alti pascoli del Monte Crociglia a Santo Stefano d'Aveto passando per il paese di Torrio è uno degli eventi più sentiti e tradizionali dell'alta Val d'Aveto. Un’occasione per scoprire il territori e viaggiare, magari a piedi, in maniera lenta, insolita, senza tralasciare il contatto con le piccole comunità locali che si incontrano nel cammino, le loro tradizioni, il loro cibo.

Il programma. Alle ore 8 arrivo della mandria sulla strada che da Torrio in circa sei chilometri arriva a Santo Stefano d’Aveto. Ore 9: tappa e colazione a Torrio. Su prenotazione pulmino gratuito da Santo Stefano per Torrio.

Alle 10: esibizione Amixi de Buggiascu; ripresa della transumanza e alle 11.30, circa arrivo delle mucche nel centro di Santo Stefano d’Aveto.

Alle 12.30: pranzo del contadino (polenta al sugo di funghi, asado con patate al forno; dolce e vino). Costo 15 euro. Info: ufficio Iat: 0185 88046. Menu convenzionati con ristoranti di Santo Stefano d’Aveto.

Durante la manifestazione il centro di educazione ambientale del Parco dell’Aveto sarà presente con un punto informativo rivolto a residenti e turisti per informazione e sensibilizzazione sui temi Agenda 2030. I bambini che visiteranno lo stand potranno imparare gli obiettivi dello sviluppo sostenibile in modo divertente e coinvolgente giocando con un gioco dell'oca speciale; è importante infatti che tutti si impegnino in prima persona per perseguire questi obiettivi!

Lo stand del CEA sarà visitabile nel Parco Badinelli (“ciosa”), dalle 10 alle 16.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Domenica 27 ottobre la transumanza 2019 da Torrio a Santo Stefano d'Aveto

IlPiacenza è in caricamento