rotate-mobile
Le dieci regole d'oro / Bobbio

Trebbia, nasce la prima guida alle spiagge in un Qr Code 

La Valle delle Favole ha creato la prima guida sul fiume Trebbia con alcune raccomandazioni cruciali per vivere appieno queste esperienze in sicurezza e con rispetto per la natura circostante

La Valle delle Favole, che da anni si occupa di valorizzare il territorio della Val Trebbia, ha appena lanciato la sua prima guida sul Fiume Trebbia e le sue affascinanti spiagge. Queste informazioni sono state suddivise in base ai comuni e sono corredate da una serie di dettagli utili, tra cui la facilità di accesso, il grado di affollamento, la presenza di parcheggi, bar e punti ristoro, l'idoneità per le famiglie con bambini e la possibilità di portare con sé i propri amici a quattro zampe.

Una caratteristica fondamentale di queste spiagge è che sono libere e senza sorveglianza, motivo per cui la Valle delle Favole ha deciso di avviare la guida con alcune raccomandazioni cruciali per vivere appieno queste esperienze in sicurezza e con rispetto per la natura circostante. Per facilitare la comprensione e la condivisione di queste regole, è stata creata un'infografica che illustra le "10 regole d'oro" per godersi al meglio il fiume in maniera sicura e sostenibile.

L'opuscolo informativo, a disposizione di tutti e scaricabile gratuitamente dal sito www.lavalledellefavole.com, è stato reso possibile grazie al prezioso sostegno di diverse attività locali che hanno creduto nel progetto. Oltre a fornire informazioni sulle spiagge e le regole da seguire, la guida presenta anche una sezione dedicata a suggerimenti riguardanti alloggi, ristoranti, opportunità di shopping e benessere personale. L'obiettivo è di promuovere non solo la bellezza del Fiume Trebbia, ma anche di incoraggiare il sostegno alle attività commerciali locali.

Ma quali sono le 10 regole da rispettare?

  1. Indossa SCARPE adatte, soprattutto per raggiungere la spiaggia. Preferisci sandali e scarpe da scoglio a ciabatte e infradito. I tuoi piedi ringrazieranno!
  2. E' SEVERAMENTE VIETATO accendere FUOCHI, griglie, bracieri e barbecue. Opta per un gustoso pranzo al sacco. Magari acquistato in loco nelle nostre meravigliose realtà locali.
  3. I CANI devono essere sempre tenuti al guinzaglio e sorvegliati. In alcune spiagge non possono entrare in acqua.
  4. Le spiagge sono libere e non hanno servizi. Presta sempre attenzione e evita le situazioni pericolose.
  5. I BAMBINI devono essere adeguatamente sorvegliati. Il fiume può essere insidioso.
  6. Non lasciare mai nulla sul greto del fiume. Porta con te sacchi per l'immondizia e lascia i tuoi rifiuti nel primo bidone disponibile.
  7. E' VIETATO pernottare, installare tende, attrezzature da campeggio.
  8. Portati sempre ACQUA, i bar potrebbero non essere nelle immediate vicinanze.
  9. Usa PROTEZIONI SOLARI alte e limita l'esposizione nelle ore più calde.
  10. Riparati dal sole nelle ore più calde delle giornate.

Con queste semplici, ma essenziali, regole, potrai goderti al meglio le bellezze naturali del Fiume Trebbia in totale sicurezza e rispetto per l'ambiente circostante. La guida offerta dalla Valle delle Favole è uno strumento utile per gli amanti della natura, gli escursionisti, le famiglie e chiunque desideri esplorare le meraviglie di questa splendida valle. Vivere il Fiume Trebbia in modo sostenibile è il modo migliore per apprezzarne la bellezza e contribuire a preservarla per le future generazioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trebbia, nasce la prima guida alle spiagge in un Qr Code 

IlPiacenza è in caricamento