Venerdì, 19 Luglio 2024
L'avviso

Due nuovi componenti per il consiglio della Ricci Oddi, candidature aperte fino al 31 ottobre

I nominativi possono essere proposti da cittadini e consiglieri comunali: tra i requisiti competenze ed esperienze significative nell’amministrazione pubblica e privata o nel campo di attività dell’ente

Due nuovi componenti per il consiglio della galleria d’arte moderna Ricci Oddi, candidature aperte fino al 31 ottobre. A darne avviso la sindaca del comune di Piacenza Katia Tarasconi a cui è affidata – come previsto dall’articolo 5 dello stesso statuto della galleria – la nomina di due dei sette componenti del consiglio di amministrazione dell’ente. Posti rimasti vacanti e in precedenza occupati dall’avvocato Giovanni Giuffrida e dal professor Fernando Mazzocca, designati dall’ex prima cittadina Patrizia Barbieri, alla cui cessazione dell’incarico è seguito il decadimento delle sopraddette nomine, non confermate dalla nuova sindaca, tra le polemiche del centrodestra. 

Da qui l’avviso pubblicato dal Comune di presentazione delle candidature, che possono essere proposte da consiglieri comunali e cittadini iscritti alle liste elettorali - con Pec, raccomandata o consegna a mano, tramite specifico modulo e modalità indicate nell’avviso - entro le ore 12 del 31 ottobre 2022.

Tra i requisiti richiesti al candidato o alla candidata - precisa l’avviso - competenze ed esperienze significative nell’amministrazione pubblica e privata o nel campo di attività dell’ente. Le stesse proposte devono essere accompagnate da una dichiarazione di accettazione della candidatura della persona indicata, accompagnata da un’attestazione di possesso dei requisiti previsti dal bando, oltre all’inesistenza di cause di incompatibilità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due nuovi componenti per il consiglio della Ricci Oddi, candidature aperte fino al 31 ottobre
IlPiacenza è in caricamento