menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
la nuova Giunta Piva (da sin: Bitta, Parmeggiani, Piva, Groppi e Santacroce)

la nuova Giunta Piva (da sin: Bitta, Parmeggiani, Piva, Groppi e Santacroce)

Ecco la nuova Giunta Piva: Bitta e Groppi i nuovi assessori

Il sindaco di Podenzano sceglie il consigliere Mattia Bitta e l’esterna Arianna Groppi quali nuovi assessori della sua Amministrazione. Delega alla sanità anche al consigliere Corrado Fragnito

Sono stati nominati i due nuovi componenti della Giunta del Comune di Podenzano. Dopo le dimissioni di Agnes Fournier e la revoca delle deleghe a Mario Scaravella (che rimane consigliere), il sindaco Alessandro Piva ha completato la sua squadra amministrativa. Sono Mattia Bitta, 27enne, già presente in Consiglio Comunale ed Arianna Groppi, 43enne, che entra a far parte della Giunta come assessore esterno. Groppi attualmente è insegnante di sostegno e referente per l’inclusione del Liceo Scientifico Statale “Respighi” di Piacenza. Laureata in lettere e specializzata nell’attività di sostegno e nell’insegnamento di storia dell’arte nelle scuole secondarie di secondo grado. Bitta, è impiegato commerciale e diplomato in Ragioneria. Entrambi sono attivi nel tessuto delle associazioni di volontariato di Podenzano.

«Gli assessori sono incaricati in modo fiduciario dal Sindaco – commenta il sindaco Alessandro Piva - ed in funzione delle competenze dei nuovi assessori entrati a far parte della Giunta sono state ridistribuite anche le deleghe». A Bitta sono andate le deleghe a Promozione e Sviluppo del Territorio, Commercio, Sport e tempo libero, Cultura e Innovazione. Per Groppi sono andate le deleghe a Pubblica Istruzione e Politiche sociali, Welfare e Sostegno alle famiglie. Il riassetto delle deleghe ha coinvolto anche il resto della squadra. Gli altri due assessori sono Roberto Santacroce, che riceva la delega ai lavori pubblici e cura del paese, Ambiente e Verde Pubblico e Protezione Civile. Paola Parmeggiani, oltre al ruolo di vice-sindaco sono andate le deleghe Gestione delle Risorse (Bilancio e Tributi). Rimangono in capo al sindaco le Risorse Umane e la Pianificazione Urbanistica.

Piva ha scelto di dare una delega alla sanità anche al consigliere Corrado Fragnito, storico pediatra di Podenzano, mentre rimangono invariati gli altri incarichi già distribuiti nel 2019 agli altri consiglieri. «Ora che è stata ricomposta integralmente la Giunta - commenta Piva - è necessario riprendere le attività a pieno regime. Nei prossimi 3 anni ci aspettano ancora tante scelte da fare, sono certo che i due nuovi assessori porteranno anche nuove idee e nuovi percorsi per sviluppare il nostro paese e le frazioni. Il nostro compito sarà quello di attuarle con la consapevolezza che potranno migliorare la vita di tutta la nostra comunità».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Addio a don Giancarlo Conte, fondatore di San Giuseppe operaio

Attualità

"Paga per sbloccare il pacco": attenzione alla nuova truffa via sms

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento