rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Attualità Sarmato

«Ecco le pessime condizioni in cui ci è stato riconsegnato il centro sportivo»

Il sindaco di Sarmato Claudia Ferrari mostra in Consiglio le immagini del centro sportivo che comprende la piscina: «Agiremo per vie legali contro il gestore precedente, ora la nuova gara»

L’impianto sportivo “Paola Scotti” di Sarmato non se la passa bene. È quanto ha voluto mostrare il sindaco Claudia Ferrari durante la seduta del Consiglio comunale all’opposizione e ai sarmatesi, in merito alle condizioni in cui si presenta attualmente la piscina. «PerClaudia Ferrari-4 ragioni di trasparenza nei confronti dei cittadini e per sfatare false voci che circolano – ha detto il sindaco durante le comunicazioni - voglio puntualizzare alcuni aspetti. Vogliamo aprire una nuova pagina per il futuro del centro, non ci interessano le polemiche, ma rendere fruibile la piscina ai sarmatesi e a chi volesse venire a Sarmato».

«La convenzione con il vecchio gestore – ha proseguito Ferrari - è scaduta lo scorso 31 dicembre. Chi sostiene che il gestore sia stato buttato fuori, afferma il falso. Il Comune, a differenza di quanto viene scritto sui social, non ha dato l’impianto a “degli amici”. Anzi, abbiamo dovuto fare un’ordinanza ad hoc per farci ridare le chiavi dal gestore, che le ha riconsegnate soltanto il 18 gennaio».

La gara è nella fase finale. «Il vecchio gestore aveva pensato di partecipare alla gara presentandosi al sopralluogo, ma poi ha deciso di non presentare domanda. C’è un unico partecipante». Ma il Comune di Sarmato non si ferma qui. «Visto lo stato di riconsegna dei luoghi, adiremo a vie legali, purtroppo ci rimettono i sarmatesi, perché bisogna rimettere alla mano all’impianto, viste le condizioni in cui ci è stato riaffidato. Dopo una prima perizia da parte di un tecnico, una seconda perizia si concentrerà sui danni. Vogliamo tutelare l’interesse dei sarmatesi. Stiamo pensando al futuro dell’impianto, ma non si cancella il passato, perciò agiremo per vie legali».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

«Ecco le pessime condizioni in cui ci è stato riconsegnato il centro sportivo»

IlPiacenza è in caricamento