Entro l’anno verranno installati in città altri 44 attraversamenti pedonali luminosi

L’assessore ai lavori pubblici Marco Tassi: «Maggiore sicurezza sulle strade cittadine»

L'assessore MArco Tassi

Maggiore sicurezza sulle strade cittadine grazie a una nuova ondata di attraversamenti pedonali luminosi che il Comune realizzerà nel corso del 2020 nelle principali arterie di traffico della città e delle frazioni. Si tratta del secondo stralcio di un piano di interventi che ha già visto il posizionamento di 38 attraversamenti luminosi nel 2019.

«Sono dei veri e propri dispositivi salvavita» - commenta l’assessore ai Lavori Pubblici, Marco Tassi, nell’annunciare l’imminente inizio dei lavori.  «I cosiddetti Apl permettono di rendere più sicuro l’attraversamento delle strisce pedonali e, dall’altro lato, funzionano da contrasto all’eccessiva velocità dei veicoli specialmente nelle ore notturne o con condizioni di scarsa visibilità. Dopo quelli realizzati lo scorso anno, che hanno incontrato il favore e il plauso della cittadinanza, abbiamo preventivato, a seguito di una verifica svolta su tutto il territorio comunale, una nuova serie di interventi sulle strade di maggiore traffico e nei punti più critici, con l’obiettivo di garantire sempre più sicurezza per pedoni, ciclisti e per il traffico veicolare».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I nuovi attraversamenti pedonali luminosi interesseranno tutta la città. Nello specifico: via Emilia Pavese (incrocio via Bentelli e incrocio via Locati); via Bianchi (altezza civico 37); via Dante Alighieri (incrocio via Fulgosio); via Sant’Ambrogio (incrocio via Giarelli); Stradone Farnese (incrocio via Santo Stefano); via Damiani (fronte scuola Carducci); via Don Minzoni (incrocio via Gramsci); via Leonardo Da Vinci (civico 37); viale Malta (fronte Croce Rossa); via Campagna (incrocio via Tramello); Stradone Farnese (incrocio con via Santa Franca, via San Vincenzo, via Torta, piazzale Libertà e altezza civico 61); via Radini Tedeschi (incrocio via Marzabotto); via IV Novembre (incroci con via Fulgosio e con via Scarabelli); via Colombo (incrocio via Cortesi e civico 142); via Emilia Parmense (incrocio via Musso e civici 18, 107 e 146); via Gottifreddi incrocio Via Riva; via Beverora (civico 57); strada Farnesiana (nei pressi dei civici 74, 123, 12 e 3); via XXIV Maggio (incroci con via Vitali e Campesio e fronte civico 36); via Calciati civico 11; via Rigolli (civici 45 e 26); via Boselli (civici 54, 62 e incrocio via Bagarotti); via Manfredi civico 2; via Genova (civico 12 e piazzale Medaglie d’Oro) e via Gustavo della Cella a La Verza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esce di strada e si ribalta in un campo, muore a 32 anni

  • Ruba scarpe da 40 euro ma nella mascherina ne ha più di 6mila: nomade denunciata

  • Cavo nel bosco ad altezza gola, ciclista piacentino salvo per miracolo

  • Invia le foto del tradimento alla moglie dell'amante della sua compagna, prima condanna per revenge porn a Piacenza

  • Sorprende i ladri in casa, 90enne scaraventata a terra e rapinata

  • «Mi dispiace per quanto ho fatto, mi hanno aggredito e mi sono solo difeso»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento