Lunedì, 21 Giugno 2021
Attualità

Entro la fine dell'anno la corsa sui bus urbani si potrà pagare con carta di credito contactless

«Dopo il completamento della sperimentazione sui servizi urbani è prevista l'estensione anche sui mezzi extraurbani» precisa Seta

(repertorio)

Pagare la corsa semplice a bordo dei bus Seta utilizzando la carta di credito contactless, anche in versione virtualizzata su smartphone o smartwatch. La nuova modalità di pagamento viene attivata in via sperimentale e sarà estesa anche alle reti urbane di Modena, Reggio Emilia e Piacenza, i bacini serviti da Seta. «Entro il 2021 il sistema sarà disponibile su tutte le linee cittadine dei tre capoluoghi. Dopo il completamento della sperimentazione sui servizi urbani è prevista, entro la fine del 2022, l'estensione anche sui mezzi extraurbani», precisa Seta. «Tutto questo è possibile - commenta il presidente di Seta Antonio Nicolini - grazie ad un progetto innovativo voluto dalla Regione e dalle società di trasporto pubblico dell'Emilia-Romagna, che pone le nostre aziende all'avanguardia in ambito nazionale ed allineate alle migliori realtà internazionali. Il rilancio del trasporto pubblico locale e della mobilità collettiva passa necessariamente da progetti come questo».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Entro la fine dell'anno la corsa sui bus urbani si potrà pagare con carta di credito contactless

IlPiacenza è in caricamento