“Ferriere Sport Camp”, la struttura nel corso dell'estate 2020 si è potenziata

L'ostello di Ferriere traccia un bilancio di questa inedita estate e guarda avanti. Bergonzi: «Prosegue il cantiere per il campo sportivo, ma il sogno rimane il palazzetto». Il gestore della piscina Mandelli: «Ingressi contingentati, ma è migliorata la qualità»

La scritta in stile Hollywood vista da tutti i turisti e visitatori del capoluogo è solo la ciliegina sulla torta di un’attività estiva che sembrava compromessa dal Covid-19 e invece poi ha visto il “Ferriere Sport Camp” cavarsela alla grande. All’ostello di Ferriere – che ospita squadre di vari sport e giovani da ogni parte del territorio piacentino e non solo - le presenze sono state costanti negli ultimi due mesi. La 11725906-2partnership con l’Assigeco Piacenza ha portato nel capoluogo dell’Alta Valnure molti giovanissimi cestisti. In questi giorni il centro attende l’arrivo degli schermidori del circolo “Pettorelli” di Piacenza con il maestro Alessandro Bossalini, mentre da sempre l’ostello ha un occhio di riguardo anche per le arti marziali. Il centro estivo di sei settimane ha ospitato 40 bambini, alcuni hanno fatto anche più turni.

«Ci siamo assunti ovviamente più responsabilità – spiega Francesco Bergonzi, tra i consiglieri della società Asd "Ferriere Sport Camp" - per proseguire l’attività in questa estate particolare. Il centro estivo dei bambini ha avuto molto successo e quasi tutte le società che avevano prenotato nei mesi precedenti all’emergenza la loro presenza a Ferriere hanno poi scelto comunque di venire». Bergonzi guarda già al 2021. «La grande novità sarà il campo sportivo allargato e sistemato, ci permetterà di essere ancora più accoglienti per le società di calcio. Attualmente è ancora in corso il cantiere, fortemente voluto dal compianto sindaco Giovanni Malchiodi, che aveva intenzione di allargare il campo da calcio per permettere anche al Piacenza 4462-2Calcio di svolgere il ritiro estivo a Ferriere».

È stata una estate inedita e importante per il turismo ferrierese. «Un’estate partita con gli “spot” dei campioni di casa nostra – gli allenatori (ed ex grandi calciatori) Filippo e Simone Inzaghi e di Umberto Pelizzari – che invitavano a passare le vacanze nel nostro comune, l’estate ci ha consegnato molte presenze sul territorio». «Il sogno nel cassetto – conclude Bergonzi - rimane quello di realizzare il palazzetto dello sport. Il progetto è già pronto da tempo, sarebbe veramente importante portare a casa questo risultato. Intanto siamo soddisfatti di essere riusciti ad aprire la piscina, in Valnure altri capoluoghi hanno avuto problemi».

Soddisfatto per l’andamento dell’estate 2020 anche il gestore della piscina, Giuseppe Mandelli, della Asd Polisport. «È migliorata soprattutto la qualità dell’offerta – spiega Mandelli, che fino ai primi di settembre terrà aperta la struttura - in questi mesi ci siamo dedicati a sistemare la piscina. Gli ingressi sono ovviamente contingentati. Nella struttura possono entrare 75 persone, e 45 sono quelle che possono accedere alle due vasche. Ai lati delle vasche ogni famiglia o gruppo di utenti ha il suo spazio personale. Abbiamo organizzato corsi di nuoto per i più piccoli e siamo contenti. Gli animatori del Comune di Ferriere hanno invece proposto idrogym. Sanifichiamo molto spesso il bordo piscina e teniamo la vasca pulita. Qua sono passati tanti villeggianti – tra cui tanti francesi - questa estate. Come collaboratori abbiamo preso due ragazzi del posto. Ci occupiamo di questa struttura da alcuni anni. Ovviamente non abbiamo voluto organizzare iniziative come feste e aperitivi, per non creare assembramenti».

09.57.10-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra due camion in autostrada, muore 56enne piacentino

  • Si schianta in moto contro un'auto che fa inversione, giovane all'ospedale

  • Norme anti covid, multati due locali aperti dopo mezzanotte. Nei guai anche un cliente senza mascherina

  • Sbanda con l'auto e si ribalta, è grave

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

  • Ladri sfondano l'ingresso e portano via le bici da corsa, fallisce il colpo da Raschiani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento