Festa del cacciatore a Salsominore, ecco tutti i premiati nelle gare di tiro

Il tiratore Filippo Mazzocchi si è aggiudicato due primi posti in classifica nelle categorie canna liscia e carabina con ottica. L’evento organizzato dal Comune di Ferriere e dalla sezione locale Anuu con la Pro Loco

Nella foto, Filippo Mazzocchi

Sabato 31 agosto e domenica 1 settembre, a Salsominore – Valdaveto, comune di Ferriere - ha avuto luogo la tradizionale Festa del Cacciatore, che si svolge ogni anno dal 2006. Anche quest’anno è stata organizzata dal Comune di Ferriere, voluta in particolare dal vicesindaco Paolo Scaglia con il contributo dei soci della sezione comunale Anuu di Ferriere e la collaborazione della Pro Loco di Ferriere. La festa è dedicata a Emilio Toscani, cacciatore e imprenditore di Selva di Ferriere scomparso prematuramente, a cui molti cacciatori del territorio ferrierese erano legati.

Durante le due giornate è stato possibile degustare delle prelibatezze locali preparate in appositi stand gastronomici secondo antiche ricette del posto.

Nelle stesse giornate si sono svolte tre gare di tiro che hanno richiamato numerosi partecipanti dalle regioni limitrofe: Tiro al cinghiale corrente, Tiro al piattello e Tiro con carabina ad aria compressa.

Per il tiro al cinghiale corrente con fucile a canna liscia si sono classificati: 1° Filippo Mazzocchi, 2° Gianpietro Vitali, 3° Andrea Meda; 4° Zhan Atanasov.

Per il tiro al cinghiale corrente con carabina si sono classificati: 1° Michele Gabrielli; 2° Massimo Peirano; 3° Gianpiero Vitali, 4° Claudio Garibaldi.

Per il tiro al cinghiale corrente con carabina con ottica si sono classificati: 1° Filippo Mazzocchi; 2° Gianpiero Vitali; 3° Mir Gjishtigaz; 4° Massimo Peirano.

Per il tiro al piattello categoria cacciatori si sono classificati: 1° Roberto Tedesco; 2° Leonardo Gazzola; 3° Paolo Barbieri; 4° Alfredo Marinoni.

Sempre per il tiro al piattello categoria tiratori: 1° Gabriele Solari; 2° Roberto Capelli; 3° Cristian Rossi; 4° Massimo Peirano.

Il tiratore Filippo Mazzocchi, originario di Pradovera di Farini, si è aggiudicato due primi posti in classifica nelle categorie canna liscia e carabina con ottica. Le premiazioni sono state effettuate durante la festa dal vicesindaco Scaglia insieme al sindaco Giovanni Malchiodi e al presidente provinciale Anuu Franco Mazza. I vincitori sono stati premiati con salumi, formaggi locali. La festa, nonostante le condizioni meteo, ha avuto un grande successo. Gli organizzatori ci tengono a ringraziare tutti coloro che hanno preso parte alla manifestazione e in modo particolare chi ha contribuito all’ottima riuscita della festa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra due camion in autostrada, muore 56enne piacentino

  • Si schianta in moto contro un'auto che fa inversione, giovane all'ospedale

  • Norme anti covid, multati due locali aperti dopo mezzanotte. Nei guai anche un cliente senza mascherina

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

  • Ladri sfondano l'ingresso e portano via le bici da corsa, fallisce il colpo da Raschiani

  • Come non sporcare la mascherina con il trucco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento