Attualità

Festival della Cultura tecnica: 34 eventi dal 18 ottobre al 15 dicembre

Il ricco programma di seminari, dimostrazioni, laboratori ed eventi - rivolti a studenti, famiglie, cittadini, imprese e istituzioni, mirato a valorizzare i percorsi scolastici, formativi e professionali in ambito tecnico-scientifico e le connessioni virtuose tra il fare e il pensare - inizia venerdì nella ex chiesa di Sant’Agostino

La locandina dell'evento

La seconda edizione del Festival della Cultura tecnica torna nella nostra città e si rivolge alla cittadinanza intera con 34 eventi in programma da venerdì 18 ottobre a domenica 15 dicembre 2019. L’evento coordinato dalla Provincia di Piacenza in collaborazione con il Comune e l’Ufficio Scolastico Regionale dell’Emilia Romagna è stato presentato in Provincia dal Consigliere con delega all’Istruzione Arch. Paola Galvani, dal dott. Pietro Natale, Direttore ENAIP Piacenza e dal dirigente scolastico professor Mauro Monti che hanno indicato il “Festival” anche come importante occasione di dialogo sulla necessità di adattare sempre più  l’insegnamento alle attese formative tecniche e culturali del mondo del lavoro.  

Il ricco programma di seminari, dimostrazioni, laboratori ed eventi - rivolti a studenti, famiglie, cittadini, imprese e istituzioni, mirato a valorizzare i percorsi scolastici, formativi e professionali in ambito tecnico-scientifico e le connessioni virtuose tra il fare e il pensare - inizia venerdì nella ex chiesa di Sant’Agostino dalle 9 alle 11 con la tavola rotonda su “Rapporto tra il sistema scolastico e formativo e il sistema delle imprese: ruolo ed impegni di ognuno”; a cura di provincia e Presidio Unitario Territoriale. Dalle 12 alle 13 “Le scuole piacentine in rete: dal Progetto Arianna a Piacenza Orienta”, presentazione del percorso che ha portato quasi tutte le scuole piacentine a dar vita ad una collaborazione che ha la finalità di abbattere il tasso di dispersione scolastica. 

Nella stessa mattina anche “Tecnica: magia del futuro”, dalle 9 alle 13 un viaggio istruttivo e divertente nel mondo della tecnica e della scienza. Ai desk una ventina di stand delle scuole medie superiori del territorio piacentino, i centri di formazione professionale accreditati per l’obbligo formativo. Il Consorzio di Bonifica con il percorso “L’uomo e la Natura” e l’Urban Hub mostreranno al pubblico i loro progetti accompagnati da giochi, esperimenti mirati a spiegare come tecnica e scienza possono contribuire alla coesione e all’integrazione sociale.  Con un semplice click del mouse il visitatore potrà anche fare un tour del Tecnopolo di Piacenza-Casino Mandelli a 360°. Nel pomeriggio dalle 15 alle 17 nella sala consiliare della Provincia è protagonista il “Progetto vita” con il suo passato, presente futuro.

Sabato 19 ottobre alle 9 si riprende in Sant’Agostino con il bis di “Tecnica: magia del futuro”,  de “L’uomo e la Natura” e con tour virtuale di Tecnopolo. Dalle 11 alle 12,30 un incontro organizzato dalla Fondazione Giacomo Brodolini che approfondisce il rapporto tra questioni di genere e sviluppo di comprensioni tecniche in ambito scolastico e nel mondo del lavoro.

Da lunedì 21 ottobre a domenica 15 dicembre 2019, oltre 20 eventi in città e Provincia consultabili sul sito dedicato https://er.festivalculturatecnica.it/piacenza/it

Cartellone Eventi

Monti_Galvani_Natale-2

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Festival della Cultura tecnica: 34 eventi dal 18 ottobre al 15 dicembre

IlPiacenza è in caricamento