Martedì, 28 Settembre 2021
Attualità

Fiere, sagre estive e locali notturni: in arrivo controlli dell'Asl e di Arpae

Covid, il prefetto ha sollecitato i sindaci a vigilare i propri territori nel corso dell'estate

Con l'arrivo della stagione estiva e con la graduale ripresa delle attività connessa all’andamento della curva pandemica sono state programmate anche nel Piacentino feste patronali, sagre e altri eventi potenziali occasioni di afflusso massivo di partecipanti e conseguenti possibili assembramenti. Per garantire una cornice adeguata di sicurezza, la Prefettura di Piacenza ha invitato i sindaci a valutare l’opportunità di effettuare sopralluoghi anche congiunti con l’Asl e l’Arpae per la verifica del rispetto sia delle norme epidemiologiche sia delle norme generali sui pubblici esercizi anche ai sensi del Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza, con particolare riguardo a quelli che diffondono musica ad alto volume, per impedire o interrompere assembramenti, verificare l’eventuale superamento delle emissioni sonore, nonché prevenire possibili forme di abusivismo. 

Il prefetto Daniela Lupo invita tutti a continuare «ad osservare le norme comportamentali come il distanziamento interpersonale e l’utilizzo della mascherina anche all’aperto ove le condizioni lo richiedano, evitando gli assembramenti che restano vietati e sui quali si concentreranno i controlli». 
Analogo invito rivolge agli operatori economici «perché continuino a rispettare le linee guida e i protocolli anticovid. I controlli da soli non bastano nonostante il costante impegno degli uomini delle Forze di Polizia Statali e locali, oggi così come nella fase acuta della pandemia: occorre la collaborazione di tutti, che ciascuno di noi non dimentichi il costo in vite umane che questo territorio ha patito e la solitudine nei rapporti umani e il grande, corale sforzo che le Istituzioni, la sanità, la scuola, le associazioni e i cittadini stessi hanno messo in campo per sentirsi comunità. Insieme possiamo e dobbiamo contribuire in maniera responsabile alla ripresa della vita sociale e al rilancio in sicurezza delle attività economiche, nella consapevolezza che il virus è ancora in circolazione ma che abbiamo un valido alleato nei vaccini». 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiere, sagre estive e locali notturni: in arrivo controlli dell'Asl e di Arpae

IlPiacenza è in caricamento