rotate-mobile
Venerdì, 24 Maggio 2024
sostegno economico

Fino a 20mila euro di contributi ad attività e manifestazioni sportive di Piacenza: il bando

Possono candidarsi istituzioni, associazioni, società, organizzazioni, enti pubblici e privati entro il prossimo 30 ottobre. Come presentare domanda

Fino a 20mila euro di contributi ad attività e manifestazioni sportive. On line il bando, pubblicato dal comune di Piacenza, rivolto a istituzioni, associazioni, società, organizzazioni, enti pubblici e privati - inclusi gli enti di promozione sportiva e le federazioni del Coni – e attivo fino al prossimo 30 ottobre.

Obiettivo - si legge nell’atto - sostenere la promozione della pratica sportiva a favore della cittadinanza o di particolari categorie di cittadini nell’ambito del territorio comunale, attraverso l’erogazione di contributi. Destinatarie le manifestazioni, le iniziative e le attività aventi preminente carattere sportivo ricreativo organizzate e svolte nel territorio comunale di Piacenza, che dovranno essere realizzate nel corso del 2023, oltre ai i progetti di durata riferibile all'anno scolastico, o alla stagione sportiva, che prendano avvio entro il 31 dicembre,

«Il bando - si specifica - è finalizzato alla predisposizione di una graduatoria sulla base delle proposte presentate» oltre che dei criteri indicati nello stesso «e non costituisce vincolo per il Comune di Piacenza per l'erogazione degli eventuali contributi; tali sostegni economici saranno erogati compatibilmente alle disponibilità di bilancio tenendo conto della graduatoria redatta». Tetto massimo del sostegno economico, in relazione al punteggio attribuito in sede di valutazione, è di 20mila euro, limite che non trova applicazione in caso di eventi o manifestazioni sportive di rilevanza internazionale, a cui il Comune riconosca importanza pubblica.

I contenuti delle proposte saranno valutati da un’apposita commissione, composta da tre membri interni all'amministrazione comunale con competenze in materia. Tra i criteri la storicità dell’’iniziativa, il numero di soggetti coinvolti, l’articolazione del progetto ed eventi collaterali collegati sulla base delle attività svolte e dell’impatto sul territorio anche rispetto all’innovazione, lo sviluppo di attività giovanili, amatoriali e del mondo dei diversamente abili, la sottoscrizione della “carta dei valori della nostra città, nello sport e nella vita” e il numero di atleti partecipanti.

Tutti i requisiti richiesti, i motivi di esclusione e la documentazione da presentare sono indicati nell’allegato A del bando.

Le richieste di contributo - sottoscritte dal legale rappresentante dell'organismo richiedente e redatte utilizzando esclusivamente la modulistica predisposta - dovranno essere trasmesse via Pec all'indirizzo protocollogenerale@cert.comune.piacenza.it entro il 30 ottobre 2023.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fino a 20mila euro di contributi ad attività e manifestazioni sportive di Piacenza: il bando

IlPiacenza è in caricamento