rotate-mobile
Sabato, 13 Agosto 2022
Attualità

Fino al 31 agosto il concorso fotografico “La forza comunicativa dello sguardo”

Iniziativa indirizzata ai singoli e ai gruppi parrocchiali

C’è tempo fino al 31 agosto per partecipare al concorso fotografico sul tema “La forza comunicativa dello sguardo”. L’iniziativa è promossa dal settimanale Il Nuovo Giornale in collaborazione con l’Ufficio diocesano per le comunicazioni, il Club Cinefotografico di Fiorenzuola, la parrocchia del centro della val d’Arda e l’Associazione Oratori Piacentini ed è aperta a singoli partecipanti, e, novità di questa edizione, anche a gruppi parrocchiali e associazioni di ispirazione cattolica. Oratori, circoli parrocchiali, scuole cattoliche e altre aggregazioni legati al mondo ecclesiale potranno cimentarsi nel realizzare la propria foto e partecipare al concorso.

Il tema - spiegano gli organizzatori - chiede ai partecipanti di interpretare, ognuno a suo modo, lo sguardo come mezzo di comunicazione. Il tempo della pandemia ci ha abituati a vedere i nostri volti parzialmente nascosti dalle mascherine da cui emergevano solo gli occhi che avevano così il compito di trasmettere il nostro mondo interiore. L’idea del tema di questa edizione nasce da un’intuizione di suor Angiolina Rossini, delle Suore Pastorelle di Fiorenzuola, e vuole incoraggiare i partecipanti a guardare in profondità gli altri e il mondo che ci circonda fissandoli in una fotografia.

Il concorso terminerà il 31 agosto, data entro la quale dovranno pervenire le fotografie con le modalità espresse nel regolamento che si può scaricare sull’home page del sito de Il Nuovo Giornale (www.ilnuovogiornale.it ). Come scritto sul regolamento le foto, al massimo tre per partecipante, dovranno essere inviate all’e-mail promozione@ilnuovogiornale.it a cui ci si può rivolgere per qualsiasi informazione.

La giuria selezionerà le prime 10 immagini di singoli partecipanti e la migliore immagine realizzata dai gruppi e ai vincitori saranno destinati i seguenti premi: al 1° classificato un ricco assortimento di prodotti tipici piacentini, dal 2° al 7° classificato una confezione degustazione di prodotti tipici piacentini e dall’8° al 10° classificato un buono libro da utilizzare alla Libreria Berti Piacenza. Alla migliore fotografia inviata dal gruppo andrà un videoproiettore dotato di tutte le caratteristiche utili per la presentazione di video, slide e prodotti multimediali.

La premiazione avrà luogo nel corso della Grande Festa della Famiglia, promossa dal Forum delle Associazioni familiari, in piazza Cavalli domenica 18 settembre 2022. ?I componenti della giuria sono: don Paolo Capra, vicario parrocchiale a Fiorenzuola d’Arda, Luigi Peveri, presidente del Club Cinefotografico di Fiorenzuola, suor Angiolina Rossini (Suore Pastorelle di Fiorenzuola) e Carlo Pagani, fotografo professionista e collaboratore del Nuovo Giornale.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fino al 31 agosto il concorso fotografico “La forza comunicativa dello sguardo”

IlPiacenza è in caricamento