rotate-mobile
Giovedì, 6 Ottobre 2022
Lieto fine / Vigolzone

L’auto rallenta, poi dal ciglio sentono un miagolio disperato: salvato

A imbattersi nel gattino una coppia di Vigolzone, che date le circostanze ha pensato ad un abbandono, fenomeno purtroppo diffuso soprattutto nel periodo estivo

Partono per la gita di Ferragosto in due e tornano in tre. Con loro, lungo la via del ritorno, anche un minuscolo fagottino miagolante, salvato da un probabile triste destino.

L’incontro è avvenuto nella mattina del 15 agosto, in alta Val d’Aveto, meta del tour in moto di una coppia di Vigolzone. I due, attorno alle 10.30, hanno fatto sosta vicino al passo del Tomarlo, dove poco distante hanno visto sopraggiungere un’auto che ha rallentato fino a procedere per alcuni metri a passo d’uomo, prima di ripartire. Pochi istanti dopo, dallo stesso punto, la coppia ha sentito provenire un miagolìo? disperato, che si è rivelato essere un gattino di circa un mese e mezzo d’età, solo e impaurito.

Un ritrovamento che, date le circostanze, ha fatto pensare ai due che potesse trattarsi di un abbandono, fenomeno purtroppo diffuso soprattutto nel periodo estivo. In questo caso però la storia è a lieto fine: il micetto – ribattezzato “Honda” in onore della passione per la dueruote (nella foto sopra) – ha subito trovato nella coppia una nuova casa, diposta a prendersi cura di lui.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L’auto rallenta, poi dal ciglio sentono un miagolio disperato: salvato

IlPiacenza è in caricamento