Attualità

“Giardini da vivere”, venerdì il laboratorio di progettazione urbana del Grest di San Savino

L’attività prevede l’uso di materiali di riciclo per le installazioni: aiutati dagli animatori e dai facilitatori di Epikurea, sotto il gazebo dei Giardini Margherita i ragazzi costruiranno un modello dell’area verde così come vorrebbero che fosse

Prosegue il percorso partecipato del progetto comunale “Giardini da vivere”, realizzato con il sostegno della Regione Emilia Romagna e in collaborazione con numerose realtà del territorio. Venerdì 5 luglio, dalle 10, i Giardini Margherita accoglieranno il Grest di San Savino per il laboratorio di progettazione urbana con l’associazione Epikurea.

L’attività, incentrata su “i giardini immaginati dai bambini”, prevede l’uso di materiali di riciclo per le installazioni: aiutati dagli animatori e dai facilitatori di Epikurea, sotto il gazebo dei Giardini Margherita i ragazzi costruiranno un modello dell’area verde così come vorrebbero che fosse.

“Giardini da vivere” coinvolge le associazioni Epikurea, Manos sin Fronteras, Laureati in Scienze Agrarie e Forestali di Piacenza, Oratori Piacentini – Grest San Savino, la cooperativa sociale Aurora Domus e il Centro per le Famiglie.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Giardini da vivere”, venerdì il laboratorio di progettazione urbana del Grest di San Savino

IlPiacenza è in caricamento