Mercoledì, 22 Settembre 2021
Attualità

Torna il Giretto d'Italia, il 16 settembre tutti al lavoro o a scuola con mezzi ecologici

Torna la manifestazione promossa da Legambiente, in coordinamento locale con Ceas Infoambiente del Comune di Piacenza e in collaborazione con Ausl, Fiab Amolabici, Fimp, Energetica e liceo Gioia

Appuntamento con l'edizione 2021 del “Giretto d'Italia”, giovedì 16 settembre: torna la manifestazione promossa da Legambiente, in coordinamento locale con Ceas Infoambiente del Comune di Piacenza e in collaborazione con Ausl, Fiab Amolabici, Fimp, Energetica e liceo Gioia. Nell'ambito della Settimana europea della Mobilità, si ripropone la sfida tra le città italiane – 29 quelle che hanno già aderito, da Palermo a Bolzano, da Milano a Roma, da Napoli a Bologna, da Genova a Padova – nel segno della slocandina giretto italia-2ostenibilità: dalle 7.30 alle 9.30, verrà monitorato il passaggio in bicicletta e su mezzi ecologici (monopattini elettrici, monowheel, e-bike, motorini elettrici, hoverboard, segway e simili) di chi si reca al lavoro o a scuola. I punti di monitoraggio, in città, saranno sei, collocati a barriera Genova, barriera Torino, piazzale Milano, nei pressi della stazione ferroviaria, in piazzale Libertà e all'angolo tra viale Dante e via Nasolini.

Come sempre, vincerà il capoluogo in cui si conta il maggior numero di cittadini che utilizzano, per i propri spostamenti quotidiani, un mezzo amico dell'ambiente. “Piacenza – sottolinea l'assessore a Mobilità e Ambiente Paolo Mancioppi – ha ottenuto nel corso degli anni ottimi risultati, aggiudicandosi per tre edizioni consecutive la maglia rosa tra il 2017 e il 2019, oltre a un ragguardevole secondo posto nel 2020, confermandosi una realtà a misura di ciclista, sensibile a queste tematiche. Elementi di cui anche il Pums, il nuovo Piano urbano della mobilità sostenibile, ha tenuto conto, con un forte investimento progettuale in questa direzione. Invitando tutti i cittadini a utilizzare la bici o altri mezzi ecologici nella mattinata di giovedì 16, confidiamo che anche questa volta la città saprà mostrare il suo volto più attento alla salvaguardia dell'ambiente. Ringrazio, sin d'ora, tutti coloro che contribuiscono ancora una volta all'organizzazione, permettendo al nostro territorio di partecipare”. A livello nazionale, i partner di Legambiente sono CNH Industrial, VeloLove ed Euromobility.

mappa giretto italia-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torna il Giretto d'Italia, il 16 settembre tutti al lavoro o a scuola con mezzi ecologici

IlPiacenza è in caricamento