Martedì, 21 Settembre 2021
Attualità Gossolengo

Gossolengo, chiusa l’area di sgambamento di via Dei Rivi per un possibile boccone avvelenato

Area chiusa per poter effettuare un controllo più capillare. La presunta esca è stata consegnata al laboratorio di analisi dell'istituto zooprofilattico di Piacenza

Possibili bocconi avvelenati a Gossolengo. L’assessore Aldo Abbruzzese ha reso noto che nella mattinata del 30 marzo in via Dei Rivi un cittadino ha segnalato una probabile esca presente nell’area di sgambamento. «Recandomi sul posto – spiega l’assessore rivolgendosi ai suoi concittadini sui social - ho effettivamente riscontrato e rimossa la presunta esca. Pertanto, il cancello di accesso all'area è stato chiuso per poter effettuare un controllo più capillare e se necessaria, una eventuale bonifica. Per sicurezza, è stata effettuata un’ispezione anche all'area di Settima. La presunta esca, al fine di accertarne l'eventuale tossicità, è stata consegnata al laboratorio di analisi dell'istituto di Zooprofilattico di Piacenza. Ovviamente, pur non conoscendo ancora l'eventuale pericolosità del composto, è doveroso allertare i possessori di animali. Senza allarmismi, ma con un’attenta vigilanza».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gossolengo, chiusa l’area di sgambamento di via Dei Rivi per un possibile boccone avvelenato

IlPiacenza è in caricamento