Gragnano, gli studenti del consiglio comunale inaugurano il restyling di via Martin Luther King

La strada è stata oggetto di lavori di riqualificazione, volti alla completa ricostruzione del marciapiedi e alla sostituzione delle alberature. Il Consiglio comunale dei ragazzi, nell’ambito di un più ampio progetto di partecipazione e cittadinanza attiva, è stato coinvolto nell’iter dei lavori

La nuova targa

E’ stato inaugurato, con una breve cerimonia, il restyling della Via Martin Luther King in Gragnano Trebbiense.

La strada è stata oggetto di lavori di riqualificazione, volti alla completa ricostruzione del marciapiedi e alla sostituzione delle alberature. Negli anni molti degli alberi esistenti hanno divelto marciapiedi e muretti delle abitazioni adiacenti, impedendo il transito in sicurezza dell’utente debole e causando danni alle proprietà private. Alcune alberature nel corso del tempo  sono state tagliate perché secche o pericolose.

L’Amministrazione ha dunque deciso di provvedere alla completa riqualifica affidando la realizzazione dei nuovi marciapiedi e delle nuove sedi delle alberature e lavorazioni connesse alla Ditta Molinelli s.r.l. di Ponte dell’Olio, importo lavori di 44mila euro. La sostituzione delle alberature è stata affidata invece alla Ditta Ferri Roberto di Rottofreno per un importo di 9900 euro. Le nuove alberature consistono in carpini piramidali, una specie che offre garanzie di non causare più gli inconvenienti generati dalle piante rimosse.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Alla cerimonia , oltre ai rappresentanti dell’Amministrazione Comunale - il sindaco Patrizia Calza , l’assessore ai Lavori Pubblici Cristiano Schiavi, l’assessore alla Pubblica Istruzione Alessandra Tirelli  e al progettista Stefano Ambrosino - responsabile Ufficio Tecnico del Comune - erano presenti gli studenti del Consiglio Comunale dei Ragazzi che, come in altre occasioni, nell’ambito di un più ampio progetto di partecipazione e cittadinanza attiva, è stato coinvolto nell’iter dei lavori. E’ stata pertanto scoperta una targa nella quale accanto al volto di Martin Luther King , è riprodotta una  frase da lui pronunciata e scelta dagli stessi studenti : «La più grande tragedia di questi tempi, non è nel clamore chiassoso dei cattivi, ma nel silenzio spaventoso delle persone oneste».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale a Castellarquato: muore un uomo, altre due persone sono gravissime

  • Si schianta in moto contro un'auto che fa inversione, giovane all'ospedale

  • Travolto da un Tir mentre cammina al buio sul cavalcavia, 24enne in fin di vita

  • Norme anti covid, multati due locali aperti dopo mezzanotte. Nei guai anche un cliente senza mascherina

  • Frontale lungo la Provinciale, muore in auto di fianco alla moglie

  • Ennesimo tragico infortunio sul lavoro, agricoltore muore schiacciato dal trattore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento