Gragnano, terminati i lavori di rifacimento del manto stradale in via Donatori di sangue

Durante l'intervento si è proceduto anche ad asfaltare un tratto di marciapiedi a spese di un cittadino residente

Gli amministratori lungo la via

Nei giorni scorsi, iIl capoluogo di Gragnano Trebbiense è stato interessato dai lavori di rifacimento del manto stradale di via Donatori di sangue.

L’intervento costituisce uno stralcio di un progetto più ampio di ripresa della pavimentazione bituminosa di strade comunali dell’importo di 39.900 euro (più IVA) a valere sul bilancio 2019, finanziato in parte con proventi cimiteriali (13mila euro) e in parte per 33mila euro con proventi derivanti da sanzioni stradali che, come è noto, possono essere utilizzati solo per interventi di sicurezza. I lavori sono stati svolti da Ets Ecotecnologie Stradali con sede a Gossolengo.

«La volontà dell’Amministrazione è quella di procedere sulla strada avviata di riqualificazione di varie zone e strade del Comune. L’emergenza Covid tuttavia impone ora la necessità di rivedere parte dei programmi: occorre valutare l’impatto dell’emergenza sulle risorse comunali, in termini di perdite, mancati introiti e maggiori spese per interventi di carattere socio-economico a favore delle famiglie e delle attività sospese. Un intervento che avevamo previsto per quest’anno era la riqualificazione di via Nespi. È presto per stabilire se procedere già nel 2020 o spostare l’intervento al prossimo anno», ha sottolineato il sindaco Patrizia Calza.

«Prima di procedere all’asfaltatura - ha aggiunto l’assessore ai Lavori Pubblici Cristiano Schiavi - abbiamo provveduto ad un piccolo intervento di attraversamento stradale dell’impianto di irrigazione pubblica in previsione della realizzazione di un’area sgambamento cani. Questa infatti dovrebbe sorgere a lato di via Donatori di Sangue su un terreno di proprietà comunale. L’intervento è al momento sospeso in attesa appunto delle valutazioni che l’Amministrazione Comunale dovrà fare per affrontare la Fase “post Covid” che impone una rivisitazione delle priorità».

Gli amministratori ricordano inoltre che durante i lavori si è proceduto anche ad asfaltare un tratto di marciapiedi a spese di un cittadino residente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...



 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esce di strada e si ribalta in un campo, muore a 32 anni

  • Bimbo di un anno in ospedale per cocaina, arrestati i genitori e i nonni

  • Ruba scarpe da 40 euro ma nella mascherina ne ha più di 6mila: nomade denunciata

  • Cavo nel bosco ad altezza gola, ciclista piacentino salvo per miracolo

  • Invia le foto del tradimento alla moglie dell'amante della sua compagna, prima condanna per revenge porn a Piacenza

  • Sorprende i ladri in casa, 90enne scaraventata a terra e rapinata

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento