rotate-mobile
Martedì, 7 Febbraio 2023
in Valnure / Vigolzone

Grazzano Visconti, c’è un piano per evitare ingorghi sulla Statale

Milza (Vigolzone Insieme): «Ad Halloween commesse leggerezze, sicurezza non garantita». Il sindaco Argellati: «Responsabilità degli organizzatori, ora stabilito e già applicato un piano per evitare disagi»

C’è un piano, fissato “nero su bianco”, per evitare altri problemi di viabilità lungo la Statale 654, in occasione dei mercatini di Natale di Grazzano Visconti. Lo ha spiegato il sindaco di Vigolzone Gianluca Argellati, rispondendo ad una interpellanza della minoranza.

«Grazzano è una risorsa per il territorio – ha preso la parola in Consiglio comunale Silvia Milza, capogruppo di minoranza -  ci auguriamo che lSilvia Milza-2e iniziative abbiano successo. Però si sono verificati gravi problemi di viabilità ad Halloween, lo scorso 31 ottobre, con auto parcheggiate ovunque, fino a Maiano di Podenzano. La gente camminava al buio sulla Statale, molti cittadini hanno protestato. Quello accaduto il 31 ottobre successe anche l’anno scorso. Non viene garantita la sicurezza dei cittadini: quali azioni si intendono intraprendere a Natale, visto che sono attese migliaia di persone?».

«Ad Halloween - ha risposto il sindaco Argellati - la responsabilità fu della società privata che organizzò l’evento. Non c’era un numero adeguato di addetti nei parcheggi, non si è gestita la situazione al meglio, si sono creati ingorghi». Il primo cittadino ha spiegato che, dopo quell’episodio, tutti gli attori si sono incontrati per risolvere il problema. Il confronto tra Comune, polizia locale, proprietà del borgo e organizzatori degli eventi ha partorito un piano per evitare disagi futuri.

«Tutti i fine settimana - ha precisato Argellati - la proprietà paga servizi supplementari di impiego della polizia locale. È in servizio un numero di operatori congruo per i parcheggi, con Metronotte Piacenza a coordinare le attività. È stata predisposta un’adeguata cartellonistica che spiega come raggiungere il borgo dai vari parcheggi, senza camminare sulla Statale 654. Sono stati inoltre aggiunti parcheggi nella zona industriale, nei pressi della “Carlo Erba”. Nelle giornate di maggior afflusso anche la protezione civile sarà sul posto. Gli obiettivi sono, ovviamente, quello di garantire la sicurezza di tutti e mantenere una circolazione stradale fluida».Gianluca Argellati-12

Il sindaco ha inoltre fatto notare che, il piano, già applicato nelle ultimi due weekend, «ha creato molti meno disagi». «Inoltre - ha aggiunto - Halloween vede concentrarsi l’arrivo di 8mila veicoli nel giro di un’ora, è un evento eccezionale».

«È stata commessa una leggerezza ad Halloween - ha ribadito Milza di “Vigolzone Insieme” -, la colpa sarà stata dei privati ma il Comune doveva vigilare meglio. Quell’evento già l’anno scorso aveva creato disagi, bisognava prepararsi per tempo».

«Avevamo già avuto confronti - ha replicato il sindaco - con la proprietà. Quella sera tre pattuglie della polizia locale erano presenti, anche io e l’assessore Giulio Borlenghi eravamo sul posto per aiutare nella distribuzione delle auto nei parcheggi, ma ormai i problemi si erano già creati nelle ore precedenti. Abbiamo richiamato all’ordine la proprietà, dopo l’evento messo il piano è stato messo “nero su bianco”, la polizia locale con un verbale ha intimato cosa occorre fare per evitare il peggio».

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Grazzano Visconti, c’è un piano per evitare ingorghi sulla Statale

IlPiacenza è in caricamento