Gropparello guarda al 2020: «Uniti per raggiungere obiettivi positivi per la comunità»

Il sindaco Claudio Ghittoni rivolge «un pensiero affettuoso e un sentito augurio di Buon Anno» ai suoi concittadini

Il sindaco di Gropparello Claudio Ghittoni

«Insieme dobbiamo guardare al futuro con la convinzione che uniti possiamo raggiungere obiettivi molto positivi per la nostra comunità». Così il sindaco di Gropparello Claudio Ghittoni, rivolge «un pensiero affettuoso e un sentito augurio di Buon 2020» ai suoi concittadini, attraverso le pagine de ilPiacenza.it. «L'anno che si sta chiudendo non è sempre stato facile, a causa eventi tragici che hanno coinvolto il nostro territorio» - aggiunge. Poi fa il punto su quello che sarà il nuovo anno per l’Amministrazione comunale: «Priorità assolute sono l'ambiente, con il miglioramento della raccolta differenziata; la scuola sarà oggetto di importanti interventi strutturali a livello antisismico e, infine, il territorio in generale vedrà importanti opere quali il rifacimento del ponte di Sariano, il completamento della Gropparello-Montechino». Oltre ai cittadini del territorio di Gropparello, il sindaco vuole ringraziare «le associazioni, tutti i volontari e i dipendenti del Comune e dell'Unione Valnure-Valchero».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «Mio marito è stato un dono per la mia vita»

  • Provincia in lutto, se ne è andata Roberta Solari

  • Covid-19, a Piacenza continuano a calare decessi e contagi

  • Contagi in drastico calo a Piacenza: il 7 aprile 17, ieri erano 44

  • Coronavirus, contagiati anche venti minori piacentini

  • Intrappolata nel locale del bancomat, 70enne salvata da Ivri e carabinieri

Torna su
IlPiacenza è in caricamento