rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Attualità

I cavalli di Paladino in piazza: "al Macchinon dal dumilaeveint"

L'installazione di Mimmo Paladino in piazza Cavalli divide l'opinione pubblica piacentina. A qualcuno però ricorda quando la piazza era occupata dai "macchinoni"

I diciotto cavalli dell'installazione di Mimmo Paladino, come era inevitabile, dividono un po'. L'installazione (la foto è di Gianfrancesco Tiramani) è apprezzata da una parte di piacentini, così come osteggiata da altri. L'utilizzo del selciato del salotto cittadino da tempo è al centro di osservazioni da anni. Ernesto Colombani ha voluto rifletterci su, intervendo con un pensiero, rigorosamente in dialetto. I nuovi cavalli, accanto a quelli del Mochi, ricordano altri tempi, in cui la piazza era occupata dai "macchinoni dei fuochi". 

macchinone3-2-2

"Al Macchinon dal dumilaeveint"

Gh'è Lisandar stüpefatt,

tant caväi s'eran mäi datt.

Al peinsa:

- L'è una razza tütta növa,

o ad l'artista l'è na pröva?

Seinza cioma e finimeint,

seinza ong' e cua al veint.

Sed, culégh, straiä, ad travers;

miss che al Mochi igh vann invers.   

Impussibil cull stil ché,                                             

chist' i'enn besti un po' tratt lé. -                               

Un arion al dà a Ranuccio:

- Te cus disat? Sciogli il cruccio!-

Ma lü, gninta, gnan ninnä,                

ag n'ha gnanca par cagä.

L'insista e ...:                                     

- Däi ragazz, famm al piaser,

vöi savì al to parer.

Vöi savì la to upiniòn,                                  

lassa lé da fä 'l cuion. -

                                                                      

Con pussanza invers al pär:                          

- Del serraglio non mi cale,

io son simbolo ducale.                      

Ancasé la mé scültüra,

la dà ill spall a la strüttüra.

E... se i m'hann miss girä dadsà,

un mutiv al ga sarà!

Te, püttost, gran cavalier,                 

 t'é ad risolv cust cl'è un mister.

In dla Piazza di Caväi,

cus igh fann sti tananäi.

S'fissn'almenu un Macchinon,                                  

s'pudriss fä un bell fugòn.   

                                                                                                                                 

macchinone1-2

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I cavalli di Paladino in piazza: "al Macchinon dal dumilaeveint"

IlPiacenza è in caricamento