I residenti di via Marinai ripuliscono i box Acer abbandonati, salvata una famiglia di ricci 

I residenti di via Marinai d'Italia, coadiuvati dal Comitato Rete, hanno ripulito completamente i box Acer, eliminando rifiuti di vario genere. Rimangono solo le carcasse delle automobili, per cui si richiede ancora un intervento del Comune

I ricci

I residenti di via Marinai d'Italia, coadiuvati dal Comitato Rete, hanno ripulito completamente i box Acer, eliminando rifiuti di vario genere. Rimangono solo le carcasse delle automobili, per cui si richiede ancora un intervento del Comune.

"Con questa azione - dichiara il presidente Manuel Radaelli - i residenti dimostrano, ancora una volta, di tenere al luogo in cui vivono. Per questo oggi, è stata svolta un'azione di pulizia dei garage, da tempo abbandonati. Ora manca solo l'eliminazione delle automobili abbandonate e una sanificazione di tutta l'area."

"Inoltre - prosegue Radaelli - in mezzo ai rifiuti, abbiamo trovato una famiglia di ricci. Non abbiamo esitato a contattare l'associazione Piacenza Wildlife Rescue Center, la cui volontaria prontamente è venuta a prendersi cura degli animali. Non ci aspettavamo proprio di trovarci di fronte anche a questo fatto."

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"È positivo - chiude Radaelli - che tanti residenti con cui non siamo soliti avere contatti, siano spontaneamente scesi a dare un aiuto prezioso in questa operazione di decoro, l'ennesima tra l'altro. Questo dimostra che chiunque abiti qui ha voglia di tornare alla normalità, in attesa che le Istituzioni facciano pervenire la loro risposta alle nostre richieste."

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esce di strada e si ribalta in un campo, muore a 32 anni

  • Ruba scarpe da 40 euro ma nella mascherina ne ha più di 6mila: nomade denunciata

  • Cavo nel bosco ad altezza gola, ciclista piacentino salvo per miracolo

  • Invia le foto del tradimento alla moglie dell'amante della sua compagna, prima condanna per revenge porn a Piacenza

  • Sorprende i ladri in casa, 90enne scaraventata a terra e rapinata

  • «Ho ucciso Leonardo, ma l’ho fatto per difendermi. Chiedo scusa alla famiglia»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento