Mercoledì, 22 Settembre 2021
Attualità

I sette Rotary Club piacentini donano trenta plussossimetri all'Ausl di Piacenza

Il medico chirurgo Donatella Zavaroni, presidente Rotary Club Piacenza Farnese, ha consegnato a nome dei sette Rotary Club piacentini trenta plussossimetri palmari con sonda cutanea, la risposta che i club Rotary del territorio piacentino hanno scelto di dare all’emergenza Covid-19

Nella mattinata di venerdì 16 luglio, il medico chirurgo Donatella Zavaroni, presidente Rotary Club Piacenza Farnese, ha consegnato a nome dei sette Rotary Club piacentini (Piacenza Farnese, Piacenza, Sant’Antonino, Cortemaggiore, Fiorenzuola, Valnure-Trebbia, Valtidone), trenta plussossimetri palmari con sonda cutanea, la risposta che i club Rotary del territorio piacentino hanno scelto di dare all’emergenza Covid-19.

Un sentito ringraziamento è stato rivolto ai club donatori dal direttore generale dell'Ausl di Piacenza Luca Baldino: «Questi plussossimetri con sonda cutanea, strumenti particolarmente importanti nella gestione dell'emergenza Covid19, saranno utilizzati dalle USCA, le squadre di medici e infermieri che visitano a domicilio i pazienti con sintomi Covid segnalati dai medici di famiglia». Il progetto è stato sostenuto da USAID, Agenzia degli Stati Uniti per lo sviluppo internazionale, in collaborazione con Rotary International.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I sette Rotary Club piacentini donano trenta plussossimetri all'Ausl di Piacenza

IlPiacenza è in caricamento