Il colonnello dell'Arma Paolo Abrate in visita alla Banca di Piacenza

Il presidente esecutivo Corrado Sforza Fogliani: «Viva stima per l’Arma, per il prezioso lavoro che svolge e per i valori di cui è da sempre portatrice mai scalfiti nei secoli, nonostante ogni avversità»

Un momento della visita

Il comandante provinciale dei Carabinieri colonnello Paolo Abrate ha reso visita alla Banca di Piacenza, accolto dal presidente esecutivo Corrado Sforza Fogliani e dal condirettore generale Pietro Coppelli, accompagnati dal dott. Samuele Uttini della Segreteria generale della Banca. Al comandante, in particolare, è stata mostrata - oltre ai locali operativi - la Sala del Consiglio di Amministrazione, dove ha potuto ammirare l’affresco di Luciano Ricchetti, che rappresenta la silloge della storia e dei principali monumenti della nostra città che il col. Abrate ha poi osservato dalla terrazza della Banca, che offre un panorama a 360 gradi del nostro centro storico.

Alla fine Abrate è stato omaggiato - oltre che di mascherine griffate con il logo della Banca - di alcune pubblicazioni dell’Istituto, fra cui il catalogo della mostra sui Carabinieri nell’arte organizzata dal Comando generale dell’Arma con la collaborazione della Banca, tradizionalmente legata - come ha detto il presidente Sforza - «da un rapporto di viva stima per l’Arma, per il prezioso lavoro che svolge e per i valori di cui è da sempre portatrice mai scalfiti nei secoli, nonostante ogni avversità».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

abrate sforza fogliani-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ruba scarpe da 40 euro ma nella mascherina ne ha più di 6mila: nomade denunciata

  • Tenta un sorpasso a velocità folle poi si ribalta e tenta di scappare a piedi: denunciato

  • Nina Zilli porta Guido Meda in giro per la Valtrebbia

  • San Polo, camion di pomodori si ribalta e perde tutto il carico

  • Diventano parenti al matrimonio e poi si picchiano al bar: due feriti e una denuncia

  • Rissa al Tuxedo, parla il gruppo dei campani: «Noi offesi, minacciati e insultati»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento