menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il maestro Peppe Vessicchio

Il maestro Peppe Vessicchio

Il giro d’Italia targato Conad fa tappa a Piacenza

Dal 25 al 27 ottobre approda a Piacenza il Grande Viaggio Insieme, l’evento itinerante di Conad per incontrare le persone ed essere nei luoghi in cui si costruisce la comunità. Tanti gli appuntamenti all’insegna del dialogo, della musica, del cibo e dello sport che coinvolgeranno la città per riscoprire il senso e il valore dello stare insieme

Fa tappa a Piacenza la quarta edizione del Grande Viaggio Insieme Conad. Dal 25 al 27 ottobre la cittadina emiliana sarà l’undicesima tappa di un tour di 14 appuntamenti, partito ad aprile, e durante il quale Conad condivide con i cittadini esperienze di relazione, all’insegna dell’ascolto, del buon cibo, della musica e dello sport. Conad prosegue con entusiasmo questa quarta edizione del viaggio lungo lo stivale, dopo aver percorso nelle tre precedenti (2015-2016-2017) 55 mila chilometri coinvolgendo i cittadini di 26 comuni, mobilitando 258 associazioni sportive e incontrando 4.500 anziani la domenica mattina, 65 ore di talk-show in piazza e 115 ore di musica a cui si sono aggiunti, nell’edizione 2017, 7 incontri di approfondimento con i rappresentanti del mondo socio-economico, che hanno dato vita a 18 ore di riflessione e approfondimento sull’evoluzione delle comunità locali in questa fase storica di profondi cambiamenti sociali. IMG_0463-3

Tra tante e nuove occasioni d’incontro e confronto l’edizione 2018 del Grande Viaggio va alla ricerca di uno scambio più diretto e profondo con i protagonisti della società e presenta un calendario fitto di eventi nelle scuole, nei supermercati, nei teatri, nei centri per anziani e nei centri sportivi. Ritrovarsi insieme alle persone è l’essenza del Grande Viaggio Insieme, manifestazione che nasce dall’esigenza di imparare a leggere le spinte che animano la società incontrando i suoi protagonisti – i cittadini – al di fuori delle occasioni di acquisto e ascoltando i loro bisogni. Da sempre Conad “vive” i territori in cui opera ed è parte del tessuto sociale. Assieme ai suoi quasi 2.700 soci, sostiene le famiglie in difficoltà, le associazioni sportive e culturali, la scuola, i piccoli e medi imprenditori locali, consapevole che un’impresa sana e responsabile deve saper creare un legame con il contesto in cui opera, producendo benessere per tutta la comunità. Il tour tra le città diventa quindi un’ulteriore occasione di scambio tra Conad e le comunità. È con questo spirito che la grande macchina del Grande Viaggio Insieme fa tappa a Piacenza, cuore della più pianura Padana, racchiusa tra il fiume Po e l’Appennino, una città dalle particolari caratteristiche. Tra passato e modernità, si pone al centro di un territorio fertile, con una qualità della vita capace di esprimere un interessante connubio tra cultura e natura.

Da qui giovedì 25 ottobre Conad partirà per questa tre giorni incontrando, nella mattinata gli studenti del Liceo Scientifico Statale Lorenzo Respighi, ai quali il sociologo Aldo Bonomi dell’istituto Aaster proporrà un momento di confronto e formazione sul tema della riscoperta del senso civico e sul valore della comunità. Come stanno cambiando le nostre comunità e in quale direzione? Per rispondere a questa domanda, Conad ha incaricato l’istituto di ricerca Aaster di condurre uno studio sulla realtà locale, con l’obiettivo di ricostruire le dinamiche che la attraversano in questi tempi di profonde trasformazioni sociali, culturali ed economiche. I risultati della ricerca verranno presentati e saranno oggetto di dibattito venerdì 26 ottobre, a partire dalle 17 presso la Sala dei Teatini. L’incontro, “Persone, Comunità e Valori”, vedrà la presenza sul palco del sociologo e direttore Aaster Aldo Bonomi, dell’amministratore delegato Conad Francesco  Pugliese, del sindaco di Piacenza Patrizia Barbieri e di alcuni esponenti del mondo economico e dell’associazionismo cittadino, per riflettere su come la città e la comunità locale stiano rispondendo alle sfide del cambiamento. Interverranno sul palco anche alcuni studenti dell’istituto scolastico incontrato il giorno prima, i quali riporteranno le loro impressioni e riflessioni sullo studio. A partire dalle 21 l’appuntamento è con la musica: sul palco concerto del maestro Peppe Vessicchio e “I Solisti del Sesto Armonico”.

L’emozionante e consolidato appuntamento Con Conad c’è Musica in città! si terrà invece nella giornata di sabato, a partire dalle 11, al Pensionata e Casa Protetta Vittorio Emanuele II. Il cibo, inteso come insieme di cultura, saperi e patrimoni locali sarà un altro protagonista della tre giorni piacentina, con una serie di degustazioni e aperitivi che si terranno in diversi punti vendita della zona, nelle giornate di giovedì e venerdì. Attori, assieme ai cittadini, saranno i prodotti tipici del territorio, valorizzati e “raccontati” attraverso le gustose ricette preparate dai maestri della Compagnia degli Chef. Lo sport e l’attività fisica saranno invece protagonisti sabato pomeriggio dalle 14.30 presso il Centro Polisportivo Comunale E. Franzanti, il cui programma è a cura dal comitato Uisp di Piacenza. “Sono particolarmente onorata – sottolinea il sindaco Patrizia Barbieri – della presenza del “Grande Viaggio” di Conad a Piacenza; tre giorni di incontri nel corso dei quali sarà offerto, alla città, un ricco programma di appuntamenti, che porranno al centro la persona e il concetto di comunità. Il territorio sarà valorizzato anche in questa dimensione, come solida rete di rapporti, basata sull’attenzione ai bisogni di ciascuno e sul senso di responsabilità che tutti siamo chiamati ad assumerci verso gli altri”. «Il Grande Viaggio Insieme è per noi di Conad un’occasione unica di ascolto e di confronto con la comunità di Piacenza e s’inserisce in un percorso intrapreso ormai anni fa da parte di tutti noi», dichiara Marzio Ferrari, presidente di Conad Centro Nord. “In questi giorni si consolida il dialogo e l’impegno dei soci imprenditori Conad verso la comunità, che ascoltiamo, giorno dopo giorno, per comprenderne bisogni, esigenze, aspirazioni e aspettative. Desideriamo essere impresa di cittadinanza e vogliamo mantenere fede a un tacito patto con le comunità, che ci impegna a crescere rispettando i valori della sostenibilità sociale e della comunità”.

Conad Centro Nord in pillole

Conad Centro Nord chiude il 2017 con un fatturato che si è attestato a 1.307.475.823 miliardi di euro. La cooperativa ha in attività 240 punti di vendita per una superficie complessiva di 194.818mq, 13 parafarmacie, 1 distributore di carburante, 2 corner Ottico. I soci imprenditori sono 352 e 4.710 i dipendenti nella rete di vendita. ll piano strategico di sviluppo 2018-2020 è supportato da 190 mio di euro di investimenti, finalizzati a 22 nuove aperture e 14 ristrutturazioni, e all’ammodernamento della rete di vendita. Il forte radicamento territoriale dei soci e il sostegno alle economie locali sono punti qualificanti dell’attività della cooperativa: con 543 fornitori locali sviluppa un fatturato di 146,1 milioni di euro a cui si aggiunge il valore delle ricadute sull’indotto locale. L’attenzione di Conad Centro Nord al territorio si esprime grazie al lavoro quotidiano dei soci, che s’impegnano ogni giorno a restituire alle comunità ciò che esse accordano loro in termini di fiducia. Un impegno portato avanti sotto forma di sostegno alle economie locali e al tessuto sociale, attraverso il supporto ad iniziative culturali, sportive e di solidarietà. Lo scorso anno la cooperativa e i soci hanno devoluto 1,4 milioni di euro in iniziative di responsabilità sociale, nel campo dello sport – soprattutto volley, calcio, rugby e a sostegno dei settori giovanili delle squadre – della cultura, del tempo libero.

Conad Centro Nord a Piacenza

Nelle tre province emiliane in cui opera, il fatturato di Conad Centro Nord si è attestato a 641,8 milioni di euro – in crescita del 4,5% rispetto al 2016 – realizzato con 96 punti di vendita e una superficie di 76.640 mq. A Piacenza e provincia opera con 11 punti di vendita per 13.871 mq – 5 Conad Superstore, 4 Conad, 2 Margherita – con cui ha sviluppato un fatturato di 88,5 milioni di euro (+8,9% rispetto al 2016). I soci sono 15 e 264 i dipendenti. L’impegno sul fronte della responsabilità sociale si è concretizzato con varie iniziative che hanno reso ancora più solida la relazione con il territorio e le persone che lo vivono. Tra quelle intraprese da Conad Centro Nord si ricordano i plurimi progetti benefici che la vedono accanto all’Associazione Casa di Iris per l’Hospice di Piacenza dal 2011 a partire dall’Albero degli Amici che coinvolgeva i ragazzi delle scuole, ai Cuccioli del Cuore, alle Luci del Cuore fino al ritorno, quest’anno, dei Super Coccolosi che coinvolgono tutti i nostri clienti. Attenzione anche all’ambiente, infatti a Piacenza Conad Centro Nord promuove in particolare progetti di tutela del territorio, a beneficio di tutta la comunità come lo scorso anno con  “Riciclare Conviene”, un’iniziativa itinerante ideata e promossa da Tetra Pak Italia e Conad, per incentivare la raccolta differenziata e il riciclo dei cartoni Tetra Pak per alimenti.

Piacenza dal 25 al 27 ottobre: IL PROGRAMMA

Piacenza è l’undicesima tappa dell’edizione 2018 del Grande Viaggio Insieme, iniziativa itinerante ideata da Conad per incontrare, conoscere e raccontare l’Italia dei mille campanili. Filo conduttore di questa quarta edizione del tour sono la comunità e i luoghi dello stare insieme. Tanti gli appuntamenti che coinvolgeranno la città per riscoprire insieme il senso e il valore della relazione, all’insegna del dialogo, della musica, del cibo e dello sport.

Giovedì 25 e Venerdì 26 ottobre

Le eccellenze alimentari diventano occasione d’incontro e confronto durante Aperitivo con lo chef, un momento unico per degustare le ricette della Compagnia degli Chef preparate con i prodotti  Sapori&Dintorni e Verso Natura Conad e scoprire i loro segreti ai fornelli. L’appuntamento, dalle 11,30 alle 13,30 di giovedì 25 e venerdì 26 ottobre, vedrà protagonisti i supermercati Conad della città (Via atleti Azzurri D’Italia 14/16, Via Grazia Deledda 36/38 e Via Gaetano Modonesi 6).

Venerdì 26 ottobre

Non si può essere parte di una comunità se non la si conosce a fondo, e Conad, attraverso Il Grande Viaggio Insieme si mette all’ascolto della città con l'aiuto del sociologo Aldo Bonomi, che ha condotto su Piacenza uno studio intervistando gli stakeholder del mondo delle istituzioni, dell'associazionismo locale, e delle cooperative Conad. I risultati dell’indagine saranno presentati nel corso dell’incontro, “Persone, Comunità e Valori” che si svolgerà venerdì pomeriggio, a partire dalle 17,00, alla Sala dei Teatini. Alla tavola rotonda, coordinati dalla giornalista Marianna Aprile, parteciperanno l’amministratore delegato di Conad Francesco Pugliese, il sociologo e direttore Aaster Aldo Bonomi, il sindaco di Piacenza Patrizia Barbieri e alcuni esponenti del territorio che porteranno la loro testimonianza. All’incontro saranno presenti anche gli studenti del Liceo Scientifico Statale Lorenzo Respighi. La serata continuerà alle 21.00 con il concerto dal maestro Peppe Vessicchio e i Solisti del Sesto Armonico.

Sabato 27 ottobre

L’emozionante appuntamento Con Conad c’è Musica in città! continuerà ad animare la giornata di sabato. Dalle 11, al Pensionato e Casa Protetta Vittorio Emanuele II, musica, parole e convivialità con la partecipazione de I Solisti del Sesto Armonico diretti dal maestro Peppe Vessicchio. Un consolidato appuntamento ideato per offrire a tanti anziani che trascorrono gran parte del loro tempo da soli la possibilità di godere di un’ora di gioia, partecipazione e tanti sorrisi.

Anche lo sport sarà protagonista del Grande Viaggio Insieme a Piacenza. Sabato 27 ottobre, dalle 14.30 alle 18, il Centro polisportivo comunale E. Franzanti, in Largo Anguissola 1, ospiterà le attività organizzate dall’Uisp Piacenza. Dopo i saluti e l’accoglienza ai partecipanti, alle 15 inizieranno le esibizioni di pattinaggio artistico, di singolo e coppie, al termine delle quali chiunque potrà provare a pattinare. Alle 16 spazio al pattinaggio in line e freestyle, con esibizioni di Adrian Gumanita, atleta che ha partecipato ai Campionati Mondiali Downhill della disciplina, e i ragazzi dell’Asd Piace Skaters. Al termine, per i presenti, ci sarà la possibilità di provare i pattini in linea. Alle 17 sarà il momento della ginnastica artistica e ritmica, seguita da prove con gli attrezzi aperte a tutti i bambini presenti, che potranno sperimentare l'utilizzo di palle, cerchi, nastri e funi. ?Le società sportive coinvolte sono: Asd Lepis; Asd Piace skaters; Edilcoop Qt8.

Piacenza Conad Tour 2018

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

«Il giardino di via Negri è un ritrovo di spacciatori»

Attualità

Inps: «Nuovo tentativo di truffa tramite e-mail»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento