Il Grest invade i Giardini Margherita, Zandonella: «Il parco è più bello e sicuro se ben frequentato»

I Giardini Margherita fulcro del Grest di San Savino

L’assessore a Sicurezza e Partecipazione Luca Zandonella ha incontrato nei giorni scorsi ai Giardini Margherita, insieme al comandante della Polizia Locale Giorgio Benvenuti, i bambini e gli educatori che animano il Grest della parrocchia di San Savino. «Abbiamo voluto ringraziare personalmente don Alphonse Lukoki e i ragazzi dell’Unità Pastorale 1 – sottolinea Zandonella – per l’impegno e per il coinvolgimento diretto nella rivitalizzazione del quartiere, in particolare per la scelta di fruire dei Giardini Margherita per due ore al mattino e altrettante al pomeriggio, dal lunedì al venerdì, come fulcro delle attività estive. Si tratta di un’idea che don Lukoki ha condiviso con l’Amministrazione comunale nei diversi incontri avuti con il sindaco Patrizia Barbieri e con il sottoscritto, trovando il nostro pieno appoggio per l’utilizzo dell’area verde».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il Grest di San Savino, iniziato il 10 giugno, si protrarrà sino alla prima settimana di luglio, con un nutrito gruppo di giovanissimi utenti ed educatori: «Un’esperienza di successo che intendiamo ripetere in futuro – aggiunge l’assessore Zandonella – perché un parco monumentale frequentato ogni giorno da tanti ragazzi, che portano entusiasmo ed energia positiva, è una realtà dove vivibilità e sicurezza aumentano. Un primo passo importante verso l’obiettivo di giardini resi più belli e accoglienti da eventi, manifestazioni e iniziative che si susseguano con costanza: giardini da vivere, come indica il nome del progetto che il Comune sta portando avanti, con il sostegno della Regione, insieme a numerose realtà del territorio».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto si ribalta dopo lo schianto contro il terrapieno, muore un uomo

  • Schianto all’incrocio: tre feriti, gravissima una ragazza

  • Assalto al bancomat nella notte, il colpo va a segno

  • Incastrato nell'auto ribaltata, grave incidente in via Colombo

  • Intossicato mentre lavora in una cisterna, operaio gravissimo

  • Sbanda per una vespa nell'abitacolo e si schianta contro un terrapieno di cemento

Torna su
IlPiacenza è in caricamento