menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

«Il mercato cittadino rimanga nella sua sede storica. Aspettiamo linee guida dalla Regione»

L'assessore Stefano Cavalli: «Attendiamo dalla Regione le linee guida per la ripartenza. La volontà dell’Amministrazione è di mantenerlo tra Piazza Cavalli e Piazza Duomo»

Il mercato cittadino rimanga nella sua sede storica tra Piazza Cavalli e Piazza Duomo. Questa è la volontà dell’Amministrazione comunale, ribadita nelle parole dell’Assessore al Commercio Stefano Cavalli: “Stiamo attendendo le linee guida e i protocolli della Regione relativamente alla ripartenza dei mercati, quello bisettimanale in centro storico e quelli periferici, che, ad oggi, sono limitati a causa dell’emergenza sanitaria ai soli banchi alimentari. Solo allora potremo valutare tempi e modalità per la loro ripresa in assoluta sicurezza e nel pieno rispetto delle disposizioni di distanziamento sociale. Ciò detto, torno a ribadire che la volontà dell’Amministrazione Barbieri è di mantenere il mercato cittadino bisettimanale del mercoledì e del sabato nella sua tradizionale sede in centro storico, incentrato tra le aree di Piazza Cavalli e Piazza Duomo, che reputiamo la sua location più naturale ed adeguata”.

“Anche nelle ultime riunioni con le Associazioni di categoria – aggiunge l’Assessore Cavalli sgomberando il campo da possibili fraintendimenti – non è mai stata prospettata alcuna ipotesi di localizzazione diversa da quella consueta; nessuno ha mai parlato, per intenderci, di Pubblico Passeggio. Stiamo lavorando perché si possa ripartire con il mercato al suo completo nel minor tempo possibile, ma allo stesso tempo nella massima sicurezza e, per fare questo, abbiamo prima di tutto la necessità di valutare le linee guida che ci verranno fornite. Se i parametri di sicurezza saranno rispettati, la volontà dell’Amministrazione è di riproporre il mercato nella consueta disposizione e localizzazione”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento