rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Attualità

Il mercato coperto di Campagna Amica: gli agricoltori portano la campagna in città

Taglio del nastro per il punto vendita alla Farnesiana che espone i prodotti del territorio

Con l’inaugurazione del Mercato Coperto di Campagna Amica in via Farnesiana, «gli agricoltori portano la campagna in città, ma soprattutto - come ha avuto modo di sottolineare il direttore nazionale della “Fondazione Campagna Amica”. Carmelo Troccoli - è il modo migliore per promuovere l’economia locale, la sostenibilità ambientale e contribuire al miglioramento della qualità della vita delle persone».

Il mercato coperto di Campagna Amica ha a disposizione un comodo parcheggio ubicato proprio di fronte alle sede di via Farnesiana 17, e sarà aperto ogni venerdì dalle 16 alle 21 e il sabato e la domenica dalle 8 alle 14 e 30.

L'inaugurazione del mercato coperto di Campagna Amica - IlPiacenza

Nella consapevolezza che questo sarà non solo un luogo dove i cittadini possono trovare, grazie alla ventina di aziende agricole che effettuano la vendita diretta, i prodotti a km zero e biologici del territorio, «ma anche- come ha avuto modo di sottolineare il direttore di Coldiretti Piacenza Roberto Gallizioli - laboratori, degustazioni e feste a tema, con cui- ribadisce il direttore- valorizzeremo le nostre eccellenze agroalimentari, i sapori e le tradizioni culinarie del territorio. Inoltre il Mercato Coperto ospiterà gli agriturismi di Terranostra, l’area enoteca e le gelaterie di Campagna Amica: sarà il posto ideale per prendersi una pausa o concedersi un agri-aperitivo con prodotti buoni, genuini e di qualità, nel rispetto della stagionalità e della territorialità. Ed un luogo deputato all’educazione alimentare per le scuole”.

Sarà quindi possibile acquistare direttamente da agricoltori, allevatori e anche pescatori, grazie alla partecipazione di una cooperativa di Sestri Levante, frutta, verdura, carne, pesce, formaggi e molto altro per una spesa sostenibile.

“E’insomma- come ha avuto modo di ribadire la piacentina Elisabetta Montesissa che oltre a essere alla vicedirezione della Fondazione di Campagna Amica ricopre anche il ruolo di segretario nazionale di Terranostra e che in questi anni è stata la coordinatrice protagonista dell’apertura di circa 60 punti diffusi su tutto il territorio nazionale -  una comunità di persone che si riunisce intorno alle eccellenze eno-gastronomiche del territorio. E’ ciò che è nei nostri intenti il mercato coperto di Campagna Amica, la “vetrina” del cibo buono, sostenibile e locale.  Non solo prodotti, ma anche storie: le aziende agricole – circa una ventina – ogni weekend apriranno le porte alla città; infatti, attraverso il frutto del loro lavoro, sveleranno anche dettagli personali e sfumature di un percorso di vita fatto di passione e, in alcuni casi, di scelte in controtendenza”.

Numerose le autorità (rappresentanti di enti, associazioni di prodotto, della cooperazione ed istituti di credito cittadini) intervenute al taglio del nastro, accolte dal direttore di Coldiretti Piacenza Roberto Gallizioli e dai delegati confederali Giovanni Benedetti e Marco Allaria Olivieri. Presente il presidente nazionale di Federpensionati Coldiretti (ed ex direttore a Piacenza per 10 anni) Giorgio Grenzi.

Il sindaco Patrizia Barbieri ha sottolineato «la vocazione agricola del nostro territorio e l’importanza di valorizzarla attraverso questo Mercato, un regalo alla comunità che valorizza le nostre eccellenze e che viene dai guardiani del territorio».

Dopo il saluto del viceprefetto aggiunto Claudio Giordano, ha preso la parola il presidente di Coldiretti Emilia Romagna (e vice nazionale) Nicola Bertinelli che ha rimarcato “l’importanza trainante dell’agricoltura in un momento in cui la nostra economia è fortemente segnata dalla pandemia e dalla guerra; il cibo - ha detto - è agricoltura vivente, espressione della nostra sovranità agro-alimentare». L’inaugurazione è stata commentata in diretta da Radio Sound e sottolineata dalla musica tradizionale del nostro Appennino proposta dagli Enerbia.

Per l’inaugurazione, erano presenti il Presidente degli agriturismi Terranostra Paolo Oddi; Claudia Anselmi, Rosa Simonelli e Mariarosa Minardi hanno cucinato per i presenti un menù a km zero, che ha proposto come primo i pisarei e fasò. Protagonista anche il gelato: la gelateria “Dolci fantasie” di Campagna Amica ha proposto i gusti a km zero, tra cui quello al Grana Padano Dop. Tra le iniziative della giornata inaugurale anche l’artista Maurizia Gentili con l’arte dei “vinarelli” ed i laboratori di cucina per bambini Master Kids Italia, con i piccoli cuochi che hanno messo le mani in pasta.

«Ora è importante - ha concluso il direttore Gallizioli – che per la città questo Mercato e i suoi protagonisti produttori- possano diventare un punto di riferimento per tutti i consumatori attenti che apprezzano il cibo fresco, di stagione, nel rispetto dell’ambiente».

Questi i “volti” del nuovo mercato coperto

Azienda agricola Petrarella (olio extravergine di oliva bio): Podere Cittadella (yogurt e Kefir,formaggi di capra sia freschi sia stagionati); GustoPuro (fragole, angurie, meloni (lisci e retati) e ortaggi durante la stagione primaverile ed estiva e durante l’autunno zucca varietà Delica). La Cascina Bordonazza (la produzione di latte viene trasformata nel piccolo caseificio in vari prodotti tra formaggi, quali ricotte, burro, Yogurt Bulgreco, primosale). Azienda agricola “Melisseo”(apicoltura e coltivazione di erbe aromatiche). Podere Casa Chierica (bovini da carne e api mellifere)

Azienda agricola Bellinzona di Castel San Giovanni (farina, biscotti, miele e caramelle artigianali).Ed ancora: Andrea Savi (artaggi biologici, creali e pisello proteico), Green Service (piante officinali ed aromatiche), il Chicco di Grano (pane pasta), Latteria sociale Stallone(grana padano Dop, Molino Delle Bufale (mozzarella di bufala ed altri prodotti caseari),  Oro Nero (tartufi, fragole, lampni, ribes e composte),  Mulino Bisi (frutta, verdure, farine e paste), I Perinelli (vini e miele), Oca di S.Albino ( carni avicole e trasformati) e la coop di pescatori di Sestri Levante Pesce bianco, crostacei e molluschi).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il mercato coperto di Campagna Amica: gli agricoltori portano la campagna in città

IlPiacenza è in caricamento