menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Ministro della Diaspora della Repubblica di Macedonia in visita a Piacenza

Fuori da Palazzo Farnese un gruppo di macedoni ha contestato la visita del ministro Ademi e il Referendum del 30 settembre

Domenica 16 settembre l’assessore Filiberto Putzu ha ricevuto a Palazzo Farnese, in rappresentanza dell’Amministrazione comunale, il ministro della Diaspora della Repubblica di Macedonia Edmond Ademi, accompagnato tra gli altri dal ministro consigliere presso il Consolato generale a Venezia Muhamed Rakipi. La visita istituzionale si è tenuta nella cornice del Salone Pierluigi e rientra in una serie di appuntamenti che, in questi giorni, ha portato il ministro Ademi in Italia, per incontrare amministratori, rappresentanti di enti e cittadini macedoni nel nostro Paese. Fuori da Palazzo Farnese, luogo dell'incontro, un gruppo di macedoni ha contestato la visita del ministro Ademi. «Si tratta di un Governo illegittimo», hanno dichiarato i presenti con bandiere e striscioni. La protesta è contro il referendum per il cambio del nome della Repubblica di Macedonia promosso da questo Governo che si terrà il 30 settembre. Tutti i cittadini macedoni saranno invitati a recarsi alle urne per esprimere il proprio voto sul cambiamento del nome del Paese da Ex Repubblica Yugoslava di Macedonia a Repubblica di Macedonia del Nord. Con la scelta del nome si potrebbe porre fine a una disputa con la Grecia che permetterebbe ai macedoni di proporre la propria adesione all’Unione europea e alla Nato. La controversia va avanti da quasi trent'anni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

«Il giardino di via Negri è un ritrovo di spacciatori»

Attualità

Inps: «Nuovo tentativo di truffa tramite e-mail»

Attualità

"Paga per sbloccare il pacco": attenzione alla nuova truffa via sms

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPiacenza è in caricamento