Il nuovo semaforo sulla via Emilia crea polemiche. Bricconi: «Valutiamo possibili adeguamenti»

Roveleto di Cadeo: da qualche giorno sulla via Emilia è stato installato un nuovo semaforo in direzione Piacenza, in aggiunta a quello già presente. I cittadini: «I semafori non sono sincronizzati». Annunciata rotonda all'incrocio di via Zappellazzo

Il nuovo semaforo a Roveleto (foto Trespidi)

«L’Amministrazione ha raccolto le segnalazioni dei cittadini e sta verificando gli opportuni adeguamenti al nuovo sistema semaforico sulla via Emilia». Così risponde il sindaco di Cadeo, Marco Bricconi, dopo essere venuto a conoscenza di alcune polemiche sui social: «I semafori non sono sincronizzati. Perché metterne due a pochissimi metri di distanza?» - hanno scritto alcuni cittadini.

Da qualche giorno all’altezza del santuario sulla via Emilia è stato installato un nuovo semaforo in direzione Piacenza, in aggiunta a quello già presente. «Così rendiamo più sicura la fuoriuscita dei veicoli da via Torricella anche in direzione Piacenza, mentre prima si poteva uscire solo verso Fiorenzuola». E per quanto riguarda la sincronizzazione Bricconi spiega: «Il primo semaforo che trovano gli automobilisti venendo dal capoluogo della Valdarda diventa rosso, resta verde per pochi secondi quello successivo e poi anche quello si illumina di rosso. Questo per consentire ai mezzi di liberare il tratto tra il primo semaforo e l’attraversamento pedonale, rendendo quest’ultimo ancora più sicuro: via Torriccella conduce ad una zona residenziale e al mattino sono tanti i giovani che si recano a scuola attraversando la via Emilia per raggiungere l’istituto». Poi precisa: «Tutte le modifiche adottate sono state valutate da Anas e da tecnici specializzati. Abbiamo chiesto un lieve ritocco sui tempi di passaggio del pedone, aumentandoli di qualche secondo. Stiamo tenendo monitorata continuamente l’efficacia dell’incrocio semaforico».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Intanto Bricconi ha annunciato che l’Amministrazione è al lavoro con Anas per realizzare una rotatoria sulla via Emilia, all’incrocio con via Zappellazzo: «Migliorerà ancora di più la viabilità all’interno del paese».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Annega nel Po per salvare il suo cane finito in acqua

  • Identificato l'operaio ucciso dal crollo di un silos. Forse il cedimento di un sostegno la causa della tragedia

  • Crolla un silos, 50enne muore schiacciato

  • Quattro feriti nello scontro sulla via Emilia

  • Rischia di annegare nella piscina di casa, salvata

  • Scontro tra moto e bici lungo la Provinciale, due feriti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPiacenza è in caricamento