rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Attualità

Il pianista piacentino Paolo Apollo Negri firma la colonna sonora del film di Simone Saibene

Il nuovo lungometraggio 'Escribir lo imposible' (Scrivere l’impossibile) ha avuto la sua anteprima ufficiale nella prestigiosa Settimana Internazionale del Cinema d’Autore, Seminci, di Valladolid

'Escribir lo imposible', l'ultimo lungometraggio documentario del regista comasco Simone Saibene, da anni domiciliato in Galizia (Spagna), è stato presentato in anteprima ufficiale alla 66ª Settimana internazionale del Cinema d’Autore di Valladolid (Spagna). La ‘Seminci’ è il secondo festival più importante della Spagna, dopo San Sebastian e si è tenuto dal 23 al 30 ottobre.

Il lungometraggio girato tra la provincia di Ourense e Madrid, racconta il processo creativo di 'Rewind' (Anagrama), l'ultimo romanzo del celebre scrittore spagnolo Juan Tallón. Le riprese del documentario sono iniziate all'inizio del 2019 e si sono concluse quest'anno, intersecandosi con la pandemia. Il romanzo di Tallón, che in Spagna è arrivato alla quinta edizione, è ambientato a Lione (Francia), e racconta le conseguenze di un'esplosione nella vita di cinque persone. Il regista, prendendo come spunto il romanzo, ha voluto parlare di come la nuova realtà abbia finito per prendere il sopravvento sulla finzione. 

In questo film, Saibene ha scelto di collaborare con il piacentino Paolo Apollo Negri, che ha firmato la colonna sonora. «Volevo una colonna sonora a metà strada tra il Mozart più allegro e il free jazz”, spiega il regista, “e Paolo è riuscito a creare questa fusione alla perfezione. Oltretutto è un gran lettore e questo è stato un valore aggiunto. Paolo è entrato fin da subito in sintonia con un film dove il processo creativo di uno scrittore è protagonista».

Il pianista piacentino è specializzato nell’uso dell’organo hammond. Ha collaborato con numerosi progetti internazionali, oltre ad aver intrapreso una carriera solista. 

Intanto il film di Saibene ha partecipato venerdì scorso in un altro prestigioso festival, Cineuropa di Santiago de Compostela. È un festival giunto alla 35ª edizione e che ogni anno riunisce nel suo programma la migliore produzione internazionale della stagione. Per celebrare l’occasione la casa di produzione di ‘Escribir lo imposible’, Noveolas Producciones, ha diffuso online la colonna sonora di Paolo Apollo Negri, che già si può ascoltare su Spotify, e in tutte le principali piattaforme digitali.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il pianista piacentino Paolo Apollo Negri firma la colonna sonora del film di Simone Saibene

IlPiacenza è in caricamento