Il prefetto Daniela Lupo in visita alla Banca di Piacenza

Il prefetto è stato ricevuto e accompagnato durante la visita da amministratori e dirigenti della Banca

Il prefetto Daniela Lupo ha reso visita alla Banca di Piacenza, la cui sede direzionale ed organizzativa ancora non conosceva. In particolare, la dottoressa Lupo si è soffermata nella Sala del Consiglio di Amministrazione dedicata a Ricchetti ed arredata esclusivamente con opere di questo grande pittore piacentino (vinse la prima edizione del Premio Cremona, allora il più importante concorso nazionale di pittura), autore dell’affresco che è la silloge della storia e dei principali monumenti di Piacenza. Il prefetto è poi salita alla grande terrazza della Banca, dalla quale si gode di una vista panoramica sulla città a 360 gradi.

L’ospite - al quale è stato fatto omaggio di prestigiose pubblicazioni edite dal popolare Istituto di via Mazzini e di uno studio sull’unificazione amministrativa a Piacenza dopo l’unità d’Italia e quindi con i Prefetti e le relazioni di spirito pubblico della seconda metà dell’‘800 - è stato ricevuto e accompagnato durante la visita da amministratori e dirigenti della Banca.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • San Nicolò, schianto all'incrocio tra un'ambulanza e un'auto: quattro feriti

  • «Noi facciamo sesso, licenziateci tutte». Il Centro Tice prende posizione sul caso della maestra di Torino

  • Con la caldaia rotta accendono il gas per scaldarsi, famiglia intossicata

  • In auto centra tre vetture in sosta e si ribalta. Illeso

  • Farini, addio al ristoratore Adriano Figoni

  • Animale sulla strada, si ribalta con l'auto in un campo: ferito

Torna su
IlPiacenza è in caricamento